News dalla categoria Movimento Roosevelt

Lettera Aperta n. 3 (17 luglio 2015) del Presidente MR Gioele Magaldi

al Segretario Generale dimissionario Francesco Maria Toscano, al Sindaco e socio fondatore MR Giuseppe Pedà e ai sinceri rooseveltiani di Gioia Tauro, in vista degli EVENTI ROOSEVELTIANI di sabato 18 luglio



1)     Cari Francesco e Peppe, e cari rooseveltiani tutti di Gioia Tauro, mi ricollego anzitutto a quanto espresso a suo tempo in

“Lettera Aperta di Gioele Magaldi al Segretario Generale MR, Francesco Maria Toscano, e al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà, in vista del possibile grande evento del 4 o del 14 luglio 2015”, articolo pubblicato il 26 giugno 2015 sul sito MR (clicca per leggere)

e in

“Lettera Aperta (14 luglio 2015) del Presidente MR Gioele Magaldi al Segretario Generale dimissionario Francesco Maria Toscano e al Sindaco e socio fondatore MR Giuseppe Pedà in vista degli EVENTI ROOSEVELTIANI di sabato 18 luglio”, articolo pubblicato il 14 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

Leggi tutto...

ACCETTAZIONE DELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO GENERALE MR e PROGETTO PER UN EFFICIENTE ESECUTIVO ROOSEVELTIANO, di MARIO SAVONARDO

ALL'ATTENZIONE DEL PRESIDENTE GIOELE MAGALDI,

DELL'ASSEMBLEA GENERALE E

DEL COMITATO PROPONENTE LA MIA CANDIDATURA A

SEGRETARIO GENERALE

DEL

MOOVIMENTO ROOSEVELT.

Carissimo Presidente, Carissimi Soci fondatori e ordinari,

Carissimi promotori, sottoscrittori e sostenitori del Comitato proponente la mia candidatura a Segretario Generale del Movimento Roosevelt,

Leggi tutto...

Lettera Aperta (14 luglio 2015) del Presidente MR Gioele Magaldi al Segretario Generale dimissionario Francesco Maria Toscano e al Sindaco e socio fondatore MR Giuseppe Pedà in vista degli EVENTI ROOSEVELTIANI di sabato 18 luglio

Cari Francesco e Peppe, facendo seguito alla prospettiva costruttiva a suo tempo esplicata in

“Lettera Aperta di Gioele Magaldi al Segretario Generale MR, Francesco Maria Toscano, e al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà, in vista del possibile grande evento del 4 o del 14 luglio 2015”, articolo pubblicato il 26 giugno 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

e lasciando alle spalle le polemiche e le diatribe che già appartengono a una fase oggettivamente superata nella vita interna del Movimento Roosevelt, vi faccio le seguenti raccomandazioni e proposte:

Leggi tutto...

COMITATO PER GLI EVENTI ROOSEVELTIANI DI SABATO 18 LUGLIO 2015: istruzioni per l’uso

MRLogo200x200Come illustrato in

“Comunicato n. 2 di Convocazione Assemblea Generale del Movimento Roosevelt per sabato 18 luglio 2015 a Roma e di Istituzione del Comitato Eventi rooseveltiani del 18 luglio 2015”, articolo pubblicato l’11 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere):

“Contestualmente a questa Convocazione per l’Assemblea Generale del Movimento Roosevelt (dalle ore 15 circa alle 20 circa), viene definitivamente ufficializzata la costituzione di un COMITATO PER GLI EVENTI ROOSEVELTIANI DI SABATO 18 LUGLIO 2015.

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt non è una caserma, ma nemmeno un luogo di stucchevole bivacco per smanettoni del web e rivoluzionari da salotto, indisponibili a scendere nelle piazze e a lottare concretamente per democrazia sostanziale e diritti universali

MRLogo200x200Ci giunge voce che alcuni soci rooseveltiani (pochini, in verità), si siano alquanto adombrati per un determinato passaggio di un recente Comunicato emanato da questo Ufficio.

Il contributo cui ci riferiamo è

“Comunicato n. 2 di Convocazione Assemblea Generale del Movimento Roosevelt per sabato 18 luglio 2015 a Roma e di Istituzione del Comitato Eventi rooseveltiani del 18 luglio 2015”, articolo pubblicato l’11 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

e il passaggio incriminato sarebbe questo:

Leggi tutto...

Candidatura di Mario Savonardo a nuovo Segretario Generale MR, sottoscritta da diversi soci rooseveltiani

MRLogo200x200Facendo seguito a quanto illustrato in

“I candidati alla carica di Segretario Generale del Movimento Roosevelt possono inviare candidature e materiale promozionale/propagandistico/programmatico all’Ufficio di Presidenza MR, che ne garantirà la pubblicazione sul sito ufficiale del Movimento”, articolo pubblicato il 6 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

pubblichiamo intanto la seguente Lettera di Presentazione ufficiale della candidatura del socio fondatore Mario Savonardo, attuale Vicepresidente del Movimento Roosevelt, alla carica elettiva di Segretario Generale:

Leggi tutto...

Sergio Di Cori Modigliani, contrariamente a quanto affermato dal Segretario Generale dimissionario (Francesco Maria Toscano) pochi giorni fa, ha appena chiesto il pieno reintegro come socio fondatore del Movimento Roosevelt

MRLogo200x200Contrariamente a quanto asserito dal Segretario Generale dimissionario Francesco Maria Toscano nella chiusa finale di

“La Segreteria Generale accoglie in pieno l’idea di organizzare una manifestazione di solidarietà in favore del popolo greco”, articolo pubblicato il 27 giugno 2015 sul sito MR (clicca per leggere):

“In conclusione, per dovere di chiarezza, è giusto esplicitare come il noto intellettuale Sergio di Cori Modigliani, pubblicamente indicato come primo ideatore dell’evento proposto, abbia ieri venerdì 26 Giugno personalmente contattato il Segretario Generale Francesco Maria Toscano informandolo della avvenuta decisione di non partecipare alla manifestazione, avendo deciso di prendere risolutamente le distanze da qualsiasi iniziativa, presente e futura, realizzata sotto le insegne del Movimento Roosevelt.”,

Sergio Di Cori Modigliani non soltanto intende impegnarsi attivamente nelle migliori iniziative presenti e future del Movimento Roosevelt ma, poche ore fa, ha anche inviato al Presidente MR Gioele Magaldi (e per conoscenza al Vicepresidente Mario Savonardo) la seguente mail:

Leggi tutto...

Lettera Aperta n. 2 (3 luglio 2015) del Presidente MR Gioele Magaldi al Segretario Generale MR dimissionario Francesco Maria Toscano

Caro Segretario Generale MR dimissionario e caro Francesco, con riferimento alla tua

“Rassegno irrevocabili dimissioni dalla carica di Segretario Generale, conservando la qualità di semplice iscritto”, pezzo pubblicato il 3 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

posso constatare tra le varie cose che, se non altro, hai avuto un minimo di pudore e senso del ridicolo e del grottesco, dimettendoti dalla carica straordinariamente apicale di Segretario Generale di un Movimento che ti aveva dato ampia fiducia solo tre mesi fa, poco prima di assumere la carica e ottenere la poltrona di Assessore al Comune di Gioia Tauro (carica e poltrona che riceverai nella stessa giornata di oggi, mi pare di aver capito).

Leggi tutto...

Lettera Aperta n. 1 del Presidente MR Gioele Magaldi al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà

MRLogo200x200Caro Sindaco rooseveltiano di Gioia Tauro e caro Peppe,

facendo seguito a quanto scritto in

Lettera Aperta di Gioele Magaldi al Segretario Generale MR, Francesco Maria Toscano, e al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà, in vista del possibile grande evento del 4 o del 14 luglio 2015 (clicca per leggere),

(epistola inviata a te in forma sia privata che pubblica e a cui non ti sei preso la briga di dare riscontro né sul piano pubblico che privato)

e avendo da poco potuto leggere, al pari di altri, la tua

“Lettera del sindaco Giuseppe Pedà”, articolo pubblicato il 2 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt è in ottima salute e tessera nuovi iscritti ogni giorno. Nonostante la latitanza del Segretario Generale attuale e i tentativi disgregativi (vani) di alcuni stralunati membri della commissione statutaria

MRLogo200x200Vogliamo rassicurare tutti e ciascuno.

Nonostante la latitanza del Segretario Generale attuale, Francesco Maria Toscano (sul piano dell’organizzazione e strutturazione territoriale, su quello della gestione dei vari Dipartimenti della Segreteria Generale, per quel che attiene alla elaborazione di necessarie proposte programmatiche tecnicamente definite e rifinite, sul versante della creazione ed esecuzione di eventi politici e civili di risonanza locale, ma anche e soprattutto nazionale e internazionale, e su altre questioni), sottolineata anche in

La cura della Polis o Res Publica (dicesi Politica) non è cosa per anime troppo delicate e fragili: prima di abbandonare dialettiche aspre e conflitti all’interno del MR è necessario risolvere alcuni problemi, non far finta che non esistano. News sulle giornate del 4 e del 18 luglio 2015 in supporto del Popolo greco, articolo pubblicato il 1 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

ogni giorno fioccano le iscrizioni di nuove cittadine e cittadini che vogliono entrare a far parte del Movimento Roosevelt come soci ordinari e dare un contributo culturale, civile e politico sempre più attivo alla comunità rooseveltiana.

Leggi tutto...

La cura della Polis o Res Publica (dicesi Politica) non è cosa per anime troppo delicate e fragili: prima di abbandonare dialettiche aspre e conflitti all’interno del MR è necessario risolvere alcuni problemi, non far finta che non esistano.

News sulle giornate del 4 e del 18 luglio 2015 in supporto del Popolo greco



MRLogo200x200Con riferimento ad alcune questioni che hanno agitato, stanno agitando e agiteranno la comunicazione interna alla comunità rooseveltiana e al Movimento Roosevelt, ci facciamo cura di precisare quanto segue.

Occuparsi della Polis o Res Publica (questo è “Politica” in senso alto) non è un obiettivo che possa essere perseguito da persone con un animo troppo delicato e fragile, incapaci di sostenere e/o soltanto assistere a dialettiche più o meno aspre, conflitti, diatribe interne ed esterne ad una data entità partitica o movimentista.

Le politiche interne dei partiti/movimenti e quelle esterne nelle amministrazioni e nelle istituzioni pubbliche, gli slanci riformisti e quelli rivoluzionari (ancorché pacifici e democratici), sono tutte cose che si temprano e perfezionano attraverso un costante confronto critico tra posizioni diverse, talora espresse in termini più pacati, talaltra con accenti più ruvidi.

L’importante, in queste eventuali dialettiche più o meno conflittuali, è che permanga vigente un metodo rigoroso di lealtà e onestà comunicativa e relazionale.

Leggi tutto...