News dalla Presidenza

Movimento Roosevelt nei prossimi giorni

I prossimi giorni saranno segnati da alcune importanti attività rooseveltiane.

  1. Dopodomani, venerdì 5 maggio 2017, a Perugia avrà luogo il seguente, importante evento: NINO GALLONI, VICEPRESIDENTE DEL MOVIMENTO ROOSEVELT, IL 5 MAGGIO A PERUGIA PARLA DI LIMITI DELL'EURO E MEZZI DI PAGAMENTO NAZIONALI

    Leggi tutto...

E’ bene che Michele Emiliano sia supportato dal MR, subito dopo le Primarie, per costruire una corrente progressista e anti- neoliberista nel PD, in grado di dialogare proficuamente anche con il M5S e con il nascente PDP?

L’esito delle Primarie PD- voto domenica 30 aprile 2017- è pressoché scontato, a meno di qualche imprevisto.

Vincerà Matteo Renzi e Andrea Orlando si piazzerà secondo.

Cioè vinceranno gli ormai già vecchi e logori volti del Partito fintamente democratico e progressista di Via del Nazareno.

Leggi tutto...

Lucia Toto nominata nuovo Capo di Gabinetto della Presidenza MR e Alessandro Strino e Stefano Pica affiancheranno Ivo Mazzone e Gabriella Toma nella supervisione politica MR di Lazio e Roma

Siamo lieti di annunciare che LUCIA TOTO è stata designata quale nuovo Capo di Gabinetto dell’Ufficio di Presidenza MR.

A breve, comunicheremo i termini della nuova composizione del Gabinetto di Presidenza MR, cosi come alcune novità che riguardano altri organi e incarichi di vertice nel Movimento.

Leggi tutto...

Istituita la Commissione per la Democrazia Diretta e le Riforme Costituzionali MR

Con questo documento viene ufficialmente istituita una Commissione MR che si prefigge di elaborare delle precise proposte di Riforma costituzionale di segno diametralmente opposto rispetto a quelle recentemente avanzate dall’ex premier Matteo Renzi e sonoramente bocciate dal Popolo italiano.

Tali proposte di Riforma includeranno certamente l’abolizione del Pareggio di Bilancio in Costituzione e l’individuazione di specifici ed equilibrati meccanismi di “democrazia diretta” atti ad integrare (non a cancellare, ovviamente) le tradizionali forme di democrazia rappresentativa, di cui nessuna Polis complessa può fare a meno.

Leggi tutto...

Patrizia Scanu nominata Direttrice del Dipartimento “Istruzione e Formazione Civica” MR (Vicedirettori Filippo Russo e Carmelo Pescatore) e Roberto Peron alla Direzione di “Università e Ricerca”

Facendo seguito a quanto indicato in

Tre Dipartimenti MR per rilanciare Cultura, Istruzione, Università e Ricerca nell’Italia devastata dalla crisi (clicca per leggere),

ribadiamo la nascita di due nuovi Dipartimenti tematico-programmatici in seno al Movimento Roosevelt.

Leggi tutto...

Tre Dipartimenti MR per rilanciare Cultura, Istruzione, Università e Ricerca nell’Italia devastata dalla crisi

A breve, il link SQUADRA che si riferisce all’Organigramma attuale (e provvisorio, in attesa della prossima elezione di un nuovo Segretario Generale) della Dirigenza MR verrà aggiornato, in ragione di alcune modifiche nell’assetto di vertice.

Intanto, facciamo presente che il precedente Dipartimento Istruzione/Università e Ricerca viene sdoppiato.

Leggi tutto...

NINO GALLONI, VICEPRESIDENTE DEL MOVIMENTO ROOSEVELT, IL 5 MAGGIO A PERUGIA PARLA DI LIMITI DELL'EURO E MEZZI DI PAGAMENTO NAZIONALI

Dopo l'Assemblea Generale del Movimento Roosevelt che si è tenuta a Roma nel pomeriggio di domenica 9 aprile, al termine di due giorni di convegno su «Le Forme della Democrazia», la riflessione sul tema proseguirà a breve grazie a Nino Galloni, Vicepresidente e Supervisore economico del Movimento che, venerdì 5 maggio, sarà protagonista dalle ore 17 presso il Park Hotel di Ponte San Giovanni a Perugia di un incontro dibattito intitolato «I limiti dell'euro e la necessità di mezzi di pagamento nazionali».

Leggi tutto...

Assemblea Generale del Movimento Roosevelt: convocazione per domenica 9 aprile 2017 a Roma

A partire da ciò che era stato già pre-annunciato in

“Marzo e Aprile sotto il segno del Movimento Roosevelt e di una importante svolta politico-culturale per l’Italia e l’Europa. Calendario sinottico di alcuni eventi”, articolo pubblicato il 9 marzo 2017 sul sito MR

Leggi tutto...

FORME DELLA DEMOCRAZIA: un Congresso (8-9 aprile 2017 a Roma) a cura del Movimento Roosevelt. Presentazione e generali Istruzioni organizzative

Siamo lieti di ufficializzare (in via ufficiosa è da giorni che se ne parla dentro e fuori il MR) l’imminente svolgimento del CONGRESSO sulle “FORME DELLA DEMOCRAZIA”, che avrà come sede la Casa Internazionale delle Donne, sita in Via della Lungara 19, nel quartiere Trastevere di Roma.

Leggi tutto...

Primavera del Movimento Roosevelt

Come già pre-annunciato parzialmente in

“Marzo e Aprile sotto il segno del Movimento Roosevelt e di una importante svolta politico-culturale per l’Italia e l’Europa. Calendario sinottico di alcuni eventi”, articolo pubblicato il 9 marzo 2017 sul sito MR (clicca per leggere)

siamo lieti di rendere noto che, a partire dalle prossime ore e a seguire nei prossimi giorni:

Leggi tutto...

Marzo e Aprile sotto il segno del Movimento Roosevelt e di una importante svolta politico-culturale per l’Italia e l’Europa. Calendario sinottico di alcuni eventi

Presentiamo, qui di seguito, il Calendario sinottico di alcuni importanti eventi rooseveltiani, rispetto ai quali pubblicheremo, nelle prossime ore e nei prossimi giorni, dei distinti e monografici documenti illustrativi:

Leggi tutto...

Un grande cantiere rooseveltiano in fermento. A breve il calendario esplicativo. E intanto ecco un magnifico volantino sintetico di presentazione del Movimento Roosevelt, curato da Raffaele Beleggia, brillantissimo membro della Sezione Giovanile MR

Senza riposo e con ostinata determinazione, gran parte del gruppo dirigente MR sta lavorando ad una serie di iniziative che, da marzo ad aprile, faranno molto rumore nel panorama politico italiano ed europeo.

E il “rumore”, anche quando si scatena la censura e il silenziamento forzato di alcuni organi mediatici eterodiretti in senso oligarchico e antidemocratico, nell’era dei social media e della globalizzazione del web, arriva comunque alle orecchie di tutti e di ciascuno…

Leggi tutto...

La Presidenza MR presenta il Programma per la Semplificazione della Pubblica Amministrazione del Movimento Roosevelt

Nella progressiva accelerazione delle iniziative politiche del Movimento Roosevelt, siamo lieti di presentare l’attuale, ufficiale Programma rooseveltiano per la Semplificazione della Pubblica Amministrazione.

Si tratta di un Programma concepito anzitutto e principalmente grazie all’elaborazione del Direttore del Dipartimento Semplificazione della Pubblica Amministrazione Carmela (Minni) Pace (membra anche del Direttorio Generale MR), con la collaborazione del membro del Direttorio Generale MR (nonché Direttore Dipartimento Beni Culturali MR) Sergio Magaldi e del Coordinatore del Direttorio Generale MR Marco Moiso, e con il recepimento di istanze provenienti anche dal Presidente MR Gioele Magaldi, cosi come da parte di altri soci fondatori e ordinari.

Leggi tutto...

La Presidenza MR presenta il Programma economico ufficiale del Movimento Roosevelt e l’importante evento umbro di giovedì 19 gennaio 2017

Nella progressiva accelerazione delle iniziative politiche del Movimento Roosevelt, siamo lieti di presentare l’attuale, ufficiale Programma economico rooseveltiano.

Leggi tutto...

MANIFESTO ROOSEVELTIANO: piccola anteprima di ciò che verrà presto pubblicato integralmente

“MANIFESTO ROOSEVELTIANO”

(PER I PARTITI AUTENTICAMENTE DEMOCRATICI, PROGRESSISTI E SOCIAL-LIBERALI DEL TERZO MILLENNIO)



“Uno spettro si aggira per l’attuale dis-unione europea e per il mondo malamente globalizzato: lo spettro del metapartitico Movimento Roosevelt e di quei Partiti autenticamente democratici, progressisti e social-liberali del Terzo Millennio che il MR aiuterà a formarsi e a diventare maggioritari, cosi da sconfiggere ovunque la teologia dogmatica neoliberista e le istanze di governance globale tecnocratica e neo-aristocratica che ammorbano il pianeta da Oriente a Occidente, ormai da circa mezzo secolo.

Leggi tutto...

Apprendiamo di una nuova pubblicazione editoriale del rooseveltiano Vincenzo Bellisario: “Movimento Roosevelt in Italia e nel Mondo - Volume Terzo”

JPEG 1 copiaVincenzo lancia l’opera attraverso la presentazione che segue…

La scena mondiale e il Movimento Roosevelt (prefazione di Nino Galloni)

Almeno tre sono le grandi questioni presenti sul tappeto della scena mondiale, europea e nazionale.

La prima è che dopo gli anni Sessanta - quando l’umanità aveva conseguito il superamento dei vincoli tecnici e materiali della scarsità - il livello di consapevolezza degli Stati, delle imprese, delle banche, dei sindacati e dei Partiti non si è evoluto al passo delle grandi potenzialità produttive e tecnologiche che l’umanità stessa aveva raggiunto.

Ciò ha determinato la chiusura della grande finestra che già negli anni Settanta si era aperta verso il superamento dell’economia capitalistica (cioè prioritariamente orientata al profitto ed alla valorizzazione del denaro); conseguentemente, le forze della conservazione ripreso vigore in nome del ritorno al liberismo ed alla onnipotenza del mercato, hanno distrutto le basi della solidarietà civile nazionale ed internazionale inaugurando un trentacinquennio da incubo, comprendente una lunghissima crisi: solo in seconda battuta - come conseguenze - definita economica e finanziaria. In realtà, più politica (quando la politica stessa ha lasciato il posto primario alla dittatura di un’ economia tanto insostenibile quanto contraddittoria) e, appunto dei livelli di consapevolezza: gli Stati hanno abbandonato la loro funzione di tutela delle fasce più deboli della popolazione per ergersi nuovamente ad arbitri della regolamentazione delle ragioni della forza; le banche non hanno più esercitato una funzione di creazione del credito a favore dei soggetti che detenevano sufficiente progettualità economica; le imprese hanno ottenuto la continua riduzione del costo assoluto del lavoro che ha frenato un’adeguata crescita della domanda interna (premessa allo sviluppo delle economie di scala e della riduzione dei costi per unità di prodotto); i sindacati hanno abbandonato - con le buone o con le cattive - la via maestra della difesa dei salari per accettare il devastante scambio tra occupazione e flessibilità che ha trasformato quest’ultima da vincolo da rispettare ad obiettivo da massimizzare e, quindi, in precarizzazione sempre più selvaggia; la politica ha accettato che le presunte necessità dell’ economia dovessero prevalere sopra gli interessi generali di tutta la popolazione.

Leggi tutto...

Deindustrializzazione e Globalizzazione: un imperdibile evento rooseveltiano a Terni (giovedì 19 gennaio 2017) con il Vicepresidente MR Nino Galloni

Grazie all’impegno dei soci MR e dei simpatizzanti rooseveltiani di Terni, coordinati da Vincenzo Cerquiglini, Gianluca Felicini e Fabrizio Crasti (cui spetta il merito principale dell’iniziativa), con il patrocinio del Movimento Roosevelt Umbria (supervisionato da Daniele Cavaleiro e Simone Casagrande Moretti) e quello della Presidenza MR, giovedì 19 gennaio 2017, a partire dalle ore 17.30, nella bella e prestigiosa cornice di Palazzo Gazzoli, in Via Teatro Romano 13, a TERNI, si svolgerà un importante evento dai risvolti insieme politici, economico-sociali e culturali.

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt esprime solidarietà agli ex soci MR Giuseppe Pedà e Francesco Toscano in relazione alla prematura caduta della Giunta gioiese insediata nel 2015 grazie al trionfo di una Coalizione Roosevelt per Gioia Tauro

Riservandoci di ragionare ancora su quanto è accaduto, sta accadendo e accadrà a Gioia Tauro con la crisi della Giuntà comunale, come Presidenza MR esprimiamo tutta la nostra solidarietà al Sindaco sfiduciato Giuseppe Pedà e all’Assessore altrettanto sfiduciato Francesco Maria Toscano.

Entrambi, in effetti, furono messi nella condizione di vincere le elezioni comunali della Primavera 2015 e poi di governare il Comune di Gioia Tauro, grazie al generoso impegno immateriale e materiale dell’intera comunità rooseveltiana e del Movimento Roosevelt in quanto tale.

Leggi tutto...

Un Partito radicalmente democratico, progressista, popolare e social-liberale tenuto a balia dal MR e Nino Galloni al Campidoglio, prima o poi, come Sindaco

Ricollegandoci a quanto accennato in

Forse il Movimento Roosevelt, oltre a consolidarsi come Metapartito sul piano regionale, nazionale e internazionale deve favorire anche la nascita di un vero Partito progressista italiano…

Leggi tutto...

Ottavio Plini, Pietro Esposito e il presunto errore politico madornale del MR di aver proposto a suo tempo alleanze a Roma con il M5S per Nino Galloni al Campidoglio

Il socio rooseveltiano Pietro Esposito (membro del Direttorio MR Abruzzo), in un post di alcune ore fa pubblicato sul Gruppo facebook “Movimento Roosevelt Italia”, scriveva:

“Di fronte alla tragedia Raggi, unitamente ai fallimenti delle altre giunte pentastellate (Parma, Livorno, Quarto, Bagheria etc..), credo sia opportuno chiedersi se l'apertura di credito al Movimento5s, da parte del MR, sia stato un errore politico”

Leggi tutto...