News da tutti i dipartimenti

Il Movimento Roosevelt diffida i media e i politicanti dal definire la Coalizione per Giuseppe Pedà Sindaco a Gioia Tauro di centrodestra. Pedà è il candidato democratico-progressista della Coalizione e del Movimento Roosevelt, qualcosa che va mille...

MRLogo200x200... miglia al di là delle finte contrapposizioni e del reale consociativismo antidemocratico di sedicente sinistra e sedicente destra calabrese e italiota




All’indomani del voto a Gioia Tauro del 31 maggio 2015, che ha visto staccare in modo significativo la Coalizione Roosevelt a supporto di Giuseppe Pedà da tutti gli altri competitori per il governo della cittadina calabrese, svariati organi mediatici e singoli politicanti si sono concessi il lusso di raccontare la sfida in corso come un confronto tradizionale tra centrodestra e centrosinistra, ascrivendo per di più la candidatura di Pedà al centrodestra.

Leggi tutto...

Movimento Roosevelt e libro MASSONI: la Presentazione di Pompei del 5 giugno 2015 e l’organizzazione dei rooseveltiani campani

Grazie all’iniziativa del socio fondatore MR Domenico Vilni e con il concorso dei soci fondatori Carlo Toto (regista televisivo impegnato in alcuni interessanti esperimenti comunicativi in beneficio della comunità rooseveltiana) e Mario Savonardo (quest’ultimo Consigliere di Presidenza con un incarico di inviato speciale per il supporto alla strutturazione territoriale del Movimento Roosevelt), venerdì 5 giugno avrà luogo, a Pompei, la Presentazione del libro MASSONI. Società a responsabilità illimitata, Chiarelettere Editore.

Leggi tutto...

Una proposta interessante e meritevole di approfondimento: il Reddito di base incondizionato nella illustrazione di Salvo Centamore e Davide Crimi

MRLogo200x200Pur rinviando a quanto sostenuto in

Movimento Roosevelt e Movimento 5 Stelle a proposito di reddito di cittadinanza e costituzionalizzazione universale del diritto al lavoro e del principio della piena occupazione (a cura di DRP) (clicca per leggere)

e ribadendo che il MR propone anzitutto la costituzionalizzazione del diritto al lavoro per tutti e per ciascuno e dunque il principio della piena occupazione, segnaliamo come meritevoli di approfondimento e discussione in ambito rooseveltiano le seguenti riflessioni dei soci fondatori MR Salvo Centamore e Davide Crimi:

Leggi tutto...

Pedagogia della Sicurezza, by Antonella Colonna Vilasi. Parte I

Antonella Colonna Vilasi è una solida, validissima e ben strutturata studiosa di servizi segreti, intelligence, relazioni ed eventi internazionali.

Su di lei, si legga, ad esempio:

Antonella Colonna Vilasi: una traiettoria di studi per offrire una adeguata comprensione del mondo dell'intelligence service (a cura di DRP) (clicca per leggere).

Di recente, la professoressa Colonna Vilasi, socia fondatrice del Movimento Roosevelt, è stata designata quale Caporedattrice della Redazione “Servizi Segreti, Intelligence e Relazioni internazionali” (vedi al riguardo Sito ufficiale del Movimento Roosevelt: stato dell’arte e istruzioni per l’uso, articolo pubblicato il 10 maggio 2015 sul sito MR, clicca per leggere).

Leggi tutto...

Reddito di base incondizionato

basicincomeL'articolo che si presenta di seguito, di Salvatore Centamore, costituisce un'importante sintesi di un tema di grande attualità a causa del superamento del modello di occupazione industriale del XX secolo che è alla base dell'attuale problema occupazionale.  Il reddito di base incondizionato è un deciso passo verso una versione del welfare per il XXI secolo, ed appare l'unica credibile opzione nelle azioni di contrasto alla povertà.
Il reddito di base incondizionato non va confuso con il salario minimo o l’indennità di disoccupazione. Il reddito minimo è, appunto, incondizionato, e non va considerato come un ammortizzatore sociale quanto, piuttosto, come standard di civiltà.

Leggi tutto...

Tour calabrese (26-30 maggio 2015) di Gioele Magaldi, Presidente MR, in appoggio a Giuseppe Pedà e alla Coalizione Roosevelt per Gioia Tauro

Facendo seguito a quanto espresso in comunicazioni come

Convocazione ufficiale dell’Assemblea Generale del Movimento Roosevelt per venerdì 29 maggio 2015 a Gioia Tauro, articolo pubblicato il 13 maggio 2015 sul sito MR (clicca per leggere)

Nino Galloni, designato Consigliere di Presidenza MR, sarà sul palco dell’epocale comizio finale di Giuseppe Pedà e della Coalizione Roosevelt per Gioia Tauro, insieme a Gioele Magaldi e a Francesco Maria Toscano, il 29 maggio 2015, articolo pubblicato il 23 maggio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

rendiamo noto che da martedì 26 a sabato 30 maggio 2015, Gioele Magaldi, Presidente del Movimento Roosevelt, compirà un tour calabrese, finalizzato ad implementare un esplicito appoggio al socio fondatore MR Giuseppe Pedà e alla Coalizione Roosevelt che ne supporta la candidatura a Sindaco della importante città calabrese e italiana di Gioia Tauro.

Leggi tutto...

Per un New Deal Mediterraneo - Esiti del "Laboratorio Rooseveltiano" - Sicilia 23 Maggio

magaldi crimiA seguito dell'incontro del 23 Maggio in Sicilia, molto partecipato, che ha visto la presenza di soci Rooseveltiani rappresentativi di tutte le componenti territoriali dell'isola, registriamo alcuni punti  programmatici che possono costituire riflessione per il Movimento Roosevelt nella sua interezza, e con la proposta operativa di alcune azioni pilota.  Riassumendo in sintesi:

Leggi tutto...

Il nazismo tecnocratico e’ in agonia. E’ giunto il momento di organizzare una “Internazionale” nuova di zecca

MazziniI nazisti tecnocratici Mario Draghi e Wolfang Schaeuble, con relativo codazzo di servi, politicanti e giornalisti, hanno i giorni contati. L’Europa intera è scossa da un fremito di ribellione che, dalla Spagna alla Polonia, dalla Finlandia alla Grecia, appare oramai inarrestabile. A poco servono le menzogne reiterate veicolate da un circuito informativo grottesco e screditato. I cittadini hanno deciso di dire basta. Ricordate i tanti articoli dei soliti giornalai italiani che spiegavano al popolino come l’Italia dovesse imitare il modello spagnolo, terra felice che aveva trovato la via della salvezza a furia di privazioni e sacrifici? (clicca per leggere). Tutte balle. Il sistema politico spagnolo, come ampiamente dimostrato dai risultati elettorali, è letteralmente deflagrato.

Leggi tutto...

Ufficio di Presidenza MR: le designazioni di Nino Galloni e Anna Valentino

MRLogo200x200In progressivo aggiornamento rispetto a quanto indicato in

“Ufficio di Presidenza MR: le prime designazioni provvisorie”, articolo pubblicato il 28 aprile 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

rendiamo noto che Nino Galloni (socio fondatore del Movimento Roosevelt) è stato lieto di accettare la designazione quale Consigliere di Presidenza e dunque membro di primo piano dell’Ufficio di Presidenza MR.

Leggi tutto...

Nino Galloni, designato Consigliere di Presidenza MR, sarà sul palco dell’epocale comizio finale di Giuseppe Pedà e della Coalizione Roosevelt per Gioia Tauro, insieme a Gioele Magaldi e a Francesco Maria Toscano, il 29 maggio 2015

MRLogo200x200Nel ribadire all’attenzione di tutti i soci rooseveltiani fondatori e ordinari quanto sia importante essere presenti all’Assemblea Generale di venerdì 29 maggio 2015 che si svolgerà a Gioia Tauro (provincia di Reggio Calabria), rendiamo noto che tale importanza epocale non è sfuggita a uno dei più eminenti e benemeriti soci fondatori del Movimento Roosevelt: il prof. Nino Galloni.

Leggi tutto...

Per un New Deal Mediterraneo

L'articolo che segue, di Gianluca Lorefice, offre uno sguardo proiettivo sulla dimensione mediterranea vista attraverso il prisma triangolare della Sicilia, isola geograficamente al centro del Mediterraneo ma che non è riuscita mai, se non in momenti tanto intensi quanto eccezionali, ad esprimere una centralità culturale.  Queste considerazioni sono più che mai attuali oggi che l'Europa tecnocratica e atlantica impedisce ogni avanzamento sul fronte del dialogo e dello sviluppo condiviso, di cui il soggiogamento della Grecia è drammatica testimonianza.  Ecco perché c'è bisogno di un new deal mediterraneo, argomento che intendiamo condividere con i rooseveltiani di tutta Italia  e che riteniamo opportuno aprire ad una riflessione anche internazionale, con l'apertura di un apposito centro studi, uno dei progetti che emergono dai nostri "laboratori rooseveltiani", di cui torneremo a parlare.

Leggi tutto...

Prossima convocazione rooseveltiani del Lazio rinviata a giovedì 4 giugno ore 18.30 + Esortazione a tutti i rooseveltiani laziali, italiani e non, a presenziare all’importante Assemblea Generale MR di Gioia Tauro del 29 maggio 2015

MRLogo200x200A causa di un grave problema idraulico ed elettrico verificatosi nella sede dell’Associazione “Prospettive per il futuro” (entità associativa di cui alcuni membri sono intrinseci al Movimento Roosevelt), rendendone per il momento impraticabile la sede, la riunione informale dei rooseveltiani del Lazio (+ diverse altre cittadine e cittadini desiderosi di iscriversi al MR) prevista per giovedì 21 maggio 2015, ore 18.30, è annullata e rinviata a giovedì 4 giugno ore 18.30.

A breve verrà ufficializzata anche la location dell’incontro, che potrà essere ancora la sala riunioni della suddetta Associazione amica “Prospettive per il futuro”, in Via Santa Maria in Via n.12 (qualora i problemi idraulici ed elettrici siano stati nel frattempo risolti), oppure un’altra sede altrettanto adeguata e congrua.

Leggi tutto...

Il Roosevelt Institute, avamposto di ideali autenticamente progressisti

Roosevelt InstituteI giovani, i precari, gli impoveriti e i disadattati, bastonati a sangue dai principali esponenti del nazismo tecnocratico oggi dominante (Mario Draghi e Wolfang Schaeuble su tutti), hanno comprensibilmente maturato un razionale e motivato rifiuto verso l’attuale sistema di potere. Un sistema che premia la rendita finanziaria parassitaria a scapito del lavoro, aumentando a dismisura le diseguaglianze e le sacche di vera indigenza. Alcuni intellettuali engagé, spesso rilanciati dal mainstream, pensano di poter spiegare la gravissima crisi in atto con le sole lenti della macroeconomia, limitandosi cioè a mettere in discussione l’ideologia neoliberista prevalente.

Leggi tutto...

Convocazione rooseveltiani del Lazio per giovedì 21 maggio ore 18.30, a Roma, Via di Santa Maria in Via n.12: assemblea informale aperta anche a cittadine/cittadini desiderosi di iscriversi al MR

MRLogo200x200Il seguente è il testo di invito a tutti i rooseveltiani laziali che è in corso di spedizione via mail e che sarà accompagnato anche da telefonate illustrative del senso dell’evento, a cura di un comitato provvisorio di gestione del MR Lazio (in attesa che venga designato un coordinamento regionale), composto dai soci Gabriella Toma, Stefano Pica, Alessio Altieri, Lola Pagnani:



Leggi tutto...