News da tutti i dipartimenti

Gioele Magaldi a Milano il 14 settembre 2015. Consolidamento del Movimento Roosevelt nel Nord Italia

MRLogo200x200Lunedì 14 Settembre 2015, alle ore 19, presso lo studio fotografico di Daniele Poli in Via Giovanni Meli 18 a Milano è stato indetto un incontro tra soci Rooseveltiani e simpatizzanti con la partecipazione di Gioele Magaldi, non solo in quanto autore di MASSONI e di Gran Maestro del Grande Oriente Democratico (www.grandeoriente-democratico.com) ma anche, in qualità di Presidente del Movimento Roosevelt, sarà un’occasione per salutare e consolidare la locale comunità rooseveltiana.
E' previsto un aperitivo-cena, si prega di confermare la propria presenza entro le ore 21 di domenica 13 scrivendo a:
*Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
*o attraverso messaggio privato al link https://www.facebook.com/anna.valentino.522

Dalle funzioni ai programmi - Vera Medicina

Questa memoria quale informazione sulle comunicazioni intercorse a vantaggio e in funzione del MR. Un primo rilievo di metodo: il confronto, più che dall'urgenza e dalla contingenza delle nomine o delle cariche, va alimentato da idee e programmi, che non appaiono ad oggi in primo piano. Da questa considerazione, molti tra i Soci Fondatori hanno espresso il consiglio di maturare una piena e ponderata riflessione prima di procedere a convocazioni repentine motivate da un'urgenza non pienamente razionalizzata e mettere la gente in viaggio e in fermento. L'agire compulsivo è spesso foriero di errori e dobbiamo tenere il MR al riparo da turbini difficilmente comprensibili all'esterno. L'eventualità di una riforma statutaria va adeguatamente ponderata e analizzata. 

Nel frattempo, ci si potrà confrontare su <strong>proposte e progetti <em></em></strong>che, per la vita del Movimento, sono più importanti di questa o quella nomina (utili al consolidamento interno, certo, ma che possono anche determinare pericolose sclerosi come l'attuale transizione da cui non siamo ancora riusciti ad uscire).

Al fine di esprimere un'idea non soggettiva ma il più possibile larga e condivisa (elaborata su un piano di libertà intellettuale e non di gerarchia), sembra di poter sintetizzare sottolineando la considerazione d'apertura, e cioè che soltanto spostando l'analisi <em>dalle funzioni (leggasi: dalle nomine) ai programmi(leggasi: a proposte concrete)<strong></strong></em> è possibile ripristinare la dialettica interna al Movimento e innervare il processo di estensione e diffusione di cui si avverte la necessità vitale.  Vera Medicina.

Dimissioni da Segretario Generale del Movimento Roosevelt

A ogni Componente l'Assemblea Generale e a tutti i Soci del Movimento Roosevelt

Quando il 21 Marzo del 2015 sono giunto a Perugia per Fondare il Movimento Roosevelt sentivo un Grande Trasporto verso questo Progetto Politico che vedeva nella sua Essenza la Valorizzazione dei concetti espressi nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Avevo avviato da tempo Progetti e avevo anche Co-Prodotto un Film, con la partecipazione di centinaia di esponenti del Cinema Italiano, per festeggiare il sessantesimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Insomma mi sembrava bellissimo che un Movimento Politico anche se Meta Partitico nascesse con questi valori.

Leggi tutto...

Annullamento delle nomine apicali rooseveltiane del 20 agosto 2015 a causa di gravissimi problemi di relazione politica tra Ufficio di Presidenza e Segretario Generale MR e alcune importanti novità autunnali per la traiettoria del Movimento Roosevelt

MRLogo200x200Con riferimento ai contenuti di

“Alcune nomine rooseveltiane proposte dal Segretario Generale Mario Savonardo e ratificate ufficialmente dal Presidente MR Gioele Magaldi”, articolo pubblicato il 20 agosto 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

rendiamo noto che, avendo l’attuale Segretario Generale in carica MR, Mario Savonardo, contestato aspramente e reiteratamente (in forma privata) che la pubblicazione delle nomine suddette risponda esattamente a quanto concordato a suo tempo in forma orale e scritta tra lui stesso e il Presidente MR Gioele Magaldi, tali nomine vengono per il momento annullate.

Leggi tutto...

Il migliore spirito del MR incarnato dai Figli della Valle dei Templi Chiara Di Salvo e Peppe Spallino a proposito di CLN per la Grecia et similia…

Riceviamo e pubblichiamo volentieri le seguenti riflessioni di due benemeriti e solidissimi soci fondatori (siciliani) del Movimento Roosevelt, Chiara di Salvo e Peppe Spallino:

“Un detto siciiano molto in voga di questi tempi recita cosi': " Megliu lu scieccu ca voli tempu ma po arrena ca chiddru ca la testa sinni veni e iddru un'arena ", per i non siciliani " è meglio un asino che impiega tempo e poi partecipa che quello la cui testa si stacca dal resto del corpo e non concorre alla realizzazione del lavoro".

Leggi tutto...

Richiesta Riunione Organismi MR da parte del Segretario Generale


Al Presidente e a Tutti i Dirigenti e Soci del Movimento Roosevelt


Nella mia veste di Segretario Generale del Movimento Roosevelt e nell'interesse del Progetto Politico che tutti noi rappresentiamo chiedo, urgentemente, un incontro tra i componenti della Presidenza e della Segreteria Generale.

E' essenziale aprire un confronto su temi politici, sociali e culturali per il rilancio del Movimento Roosevelt uscendo dall'attuale immobilismo e riprendendo il cammino di un serio, vero, sostanziale Confronto Democratico e Civile negli Organi Istituzionali del Movimento Roosevelt.

Nella volontà di portare a compimento i grandi obiettivi che ci siamo dati.

Il Segretario Generale
Mario Savonardo
(articolo del 9 Settembre 2015)

Un'analisi di Yanis Varoufakis molto utile a una riflessione interna per MR

L'articolo di Yanis Varoufakis, che qui si recensisce per i Lettori Rooseveltiani, è una lucida analisi della cattiva coscienza della tecnocrazia europea, la cui deriva ne fa, ormai apertamente, un sistema pubblico orientato dagli interessi privati di alcune ristrette oligarchie.  Lascio all'articolo medesimo entrare nei contenuti, non senza avvertire però che questo sistema è la grande malattia del nostro tempo, che affligge l'etica sociale organica di tutti i pretesi sistemi democratici, dilaniati da una propaganda che propone come modelli di successo esclusivamente il culto della persona, il possedere beni materiali, il potere come possibilità di disporre di altre persone.  Se, come Movimento Roosevelt, vogliamo veramente incidere sul cambiamento sociale, dobbiamo stare attenti ed espellere queste attitudini dai nostri comportamenti quotidiani, sia a livello individuale, sia a livello di scelte del Movimento. 

Leggi tutto...

I PELLEGRINI DELL’UMANESIMO

I pellegrini dell umanesimo 0bec9
L'uomo occidentale transita per un labirinto, senza uscita, senza inizio, e, forse, come in L'anno Scorso a Marienbad di Resnais, “senza che il rumore dei passi giunga alle sue orecchie”: sovente, infatti, non ha neppure contezza di andare. Come vi sia finito non sa. Mentre, in questo vagare, si fa opprimente in lui la sensazione di essere precipitato nel più inesorabile dei sistemi, ove non si scorge una traccia d'un disegno generale, e la “commissariata” conduzione della polis si limita alla banalità di qualche polemica, di qualche questione amministrativa, mentre i grandi processi che coinvolgono la sua vita sono in mano a misteriosi e imperscrutabili meccanismi tecnocratici; e frattanto, la presente viene esibita come l'età dell'individualismo più egoista ed edonista, quell'individualismo neoliberista sul perdurare del cui paradigma, pur avendo esaurito ogni illusione che potesse aver prodotto, il nostro Movimento si pone con atteggiamento ben poco velatamente critico.

Leggi tutto...

25 "Skiliphotys" affondano Syriza

Abbiamo seguito con passione e coinvolgimento le vicende della politica greca.  Probabilmente, con uno scarto culturale che non permette di comprenderne fino in fondo le intime dinamiche, certo, ma non al punto da non capire l'evidenza. Il "mercato delle vacche" è un archetipo nei comportamenti dell' "homo economicus", questa bestia di cinismo generata dal capitalismo, dove la corruzione mediante il soldo è l'unica moneta. Il coraggioso referendum che ha mostrato all'Europa e al mondo intero di quale tempra sia fatto il popolo greco si è dimostrato fatalmente inutile.  Nulla possono la sincerità e il coraggio contro il potere seduttivo del denaro.  Ecco come 25 parlamentari greci hanno deciso di uscire da Syriza, distruggendo la tenue fiammella di speranza che la Grecia aveva acceso per la rigenerazione di un'Europa dei popoli contrapposta all'Europa della finanza.
25 parlamentari hanno spento questa fiammella,

Leggi tutto...

Alcune nomine rooseveltiane proposte dal Segretario Generale Mario Savonardo e ratificate ufficialmente dal Presidente MR Gioele Magaldi

MRLogo200x2001)     Il Segretario Generale terrà per sé, ad interim, per ora, le deleghe relative ai Dipartimenti Esteri e Difesa.

2)     Successivamente, verranno indicati sia un Capo di Gabinetto che un Capo Staff generale e un Capo Staff generale aggiunto della Segreteria Generale.

3)     Intanto, viene nominato Consigliere Generale di SG il socio Livio Auditore.

4)     Viene nominato quale Vice Segretario Generale per l’Italia Nord-Occidentale (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia), nonché Segretario del Dipartimento Università e del Dipartimento Interno, Davide Scaranari. Capo Staff della Segreteria Generale per l’Italia Nord-Occidentale è nominato Marco Benedetti.

Leggi tutto...

OBIETTIVI, STRUMENTI e… Quisquilie

OBIETTIVI STRUMENTI e QuisquilieNon solo scopro, mio malgrado, confusione tra strumenti e mezzi, ma anche purtroppo tra strumenti e fini; e come se non bastasse c’è confusione tra percorsi per il raggiungimento di obiettivi e c’è infine una sommaria descrizione per definire simili, obiettivi che non solo non sono simili, ma neppure paragonabili. Ho fatto confusione? Lo so, e ci credo, provate voi a mettere a confronto i Diritti Universali dell’Uomo con la “Carta dei Valori e degli Obiettivi”

Leggi tutto...

Gioele Magaldi in viaggio per Maratea (Basilicata) e un ottimo bilancio consuntivo del lavoro rooseveltiano svolto in Calabria nell’ultima decade di luglio 2015

MRLogo200x200Come preannunciato in

“Consolidamento del Movimento Roosevelt e Presentazione del libro MASSONI a Maratea (Basilicata), sabato 1 agosto 2015, ore 21”, articolo pubblicato il 30 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

a brevissimo si svolgeranno degli incontri del Presidente MR Gioele Magaldi (e del Segretario Generale MR, Mario Savonardo) con la comunità dei rooseveltiani lucani, radunati per l’occasione a Maratea, dove Magaldi si intratterrà anche nelle 48 ore successive, per lavorare al consolidamento delle reti locali del Movimento Roosevelt.

Leggi tutto...

Consolidamento del Movimento Roosevelt e Presentazione del libro MASSONI a Maratea (Basilicata), sabato 1 agosto 2015, ore 21

Massoni I Magaldi piatto 200Siamo lieti di annunciare che sabato 1 agosto 2015, nel centro storico di Maratea (Basilicata), alle ore 21, presso la Saletta culturale “La Limonaia”, verrà presentato il best-seller MASSONI:

Leggi tutto...

Ancora a proposito del Partito federale, democratico e keynesiano di Francesco Maria Toscano e di alcune buone iniziative del rooseveltiano Sindaco di Gioia Tauro Giuseppe Pedà

MRLogo200x200Nel rinviare a una preventiva lettura di

“Il metapartitico Movimento Roosevelt fa un appello a favore del Partito federale, democratico e keynesiano: nuova iniziativa benemerita di Francesco Maria Toscano”, articolo pubblicato il 27 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

vogliamo approfondire un punto centrale del nostro ragionamento di ieri e aggiungere anche una sincera lode ad alcune buone iniziative del Sindaco di Gioia Tauro, il rooseveltiano Giuseppe Pedà, e della sua Giunta.

L’approfondimento è il seguente.

Leggi tutto...

Servizi televisivi di TELESPAZIO TV e CALABRIA TV sul libro MASSONI e sul Movimento Roosevelt

Gioele Magaldi Calabria Luglio 2015
Rassicurando tutti i soci rooseveltiani sul fatto che il Presidente MR Gioele Magaldi, dal tempo di queste interviste (23 luglio scorso: Magaldi appare ancora alquanto sovrappeso, a causa di troppi pranzi, cene, impegni e situazioni stressanti accumulate in mesi e mesi di super-lavoro al servizio della comunità rooseveltiana) ad oggi, ha finalmente potuto intraprendere un programma di training fisico in grado di rimetterlo in piena forma (dimagrendo e riprendendo il consueto tono muscolare di sempre) da qui alla fine dell’estate, in vista delle importanti sfide politiche e civili autunnali, offriamo alla visione:

Leggi tutto...

Il metapartitico Movimento Roosevelt fa un appello a favore del Partito federale, democratico e keynesiano: nuova iniziativa benemerita di Francesco Maria Toscano

MRLogo200x200Mettendo da canto le tante questioni di cui dovremo parlare nei prossimi giorni (riguardanti anche i rapporti specifici tra Movimento Roosevelt e attuale amministrazione comunale di Gioia Tauro), come entità politica metapartitica vogliamo esprimere il nostro compiacimento per una iniziativa (difficile e complessa, ancorché benemerita) lanciata di recente dall’ex Segretario Generale MR Francesco Maria Toscano.

Leggi tutto...

A PROPOSITO DI COMUNICAZIONE (di Pietro Nardi)

Comunicazione
Qualche giorno fa ho letto su IL FATTO QUOTIDIANO un articolo sulle strategie (?) comunicative di Renzi. Non sono Umberto Eco, quindi non è la modestia che mi fa definire piccolo l’eventuale contributo, ma la consapevolezza dei miei limiti.

Leggi tutto...

Gioele Magaldi torna in Calabria. Sabato 25, dalle ore 16 alle 18, presso la Sala Consiliare del Comune di Soverato. A seguire, presentazione del libro MASSONI

Magaldi Savonardo
Gioele Magaldi torna in Calabria dove, come nel resto d'Italia, ha ormai bisogno di poche presentazioni. Il suo volume "Massoni, società a responsabilità illimitata", edito da Chiarelettere, opera di grande successo (quattro ristampe in appena due mesi) nonostante l'alone di silenzio che la circonda, ha affrontato il tema della massoneria da un punto di vista inedito, quello delle Ur-Lodges sovranazionali in cui si riuniscono gli uomini e le donne più potenti del mondo.

Leggi tutto...