News dalla categoria Comunicazioni

Costituzione dell’ ‘Osservatorio Comitato per un New Deal di Roma Capitale e per Nino Galloni Sindaco e adesioni ufficiali ad esso

Oggi stesso, mercoledì 16 marzo 2016, nel contesto descritto in

PROGETTO NINO GALLONI SINDACO DI ROMA CAPITALE. Comunicato del 15 marzo 2016…,

verrà formalmente costituito e verranno ufficializzate le adesioni a un “Osservatorio/Comitato per un New Deal di Roma Capitale e per Nino Galloni Sindaco”.

Leggi tutto...

PROGETTO NINO GALLONI SINDACO DI ROMA CAPITALE. Comunicato del 15 marzo 2016…

.... il terzo incontro rooseveltiano si terrà mercoledì 16 marzo 2016 a Roma, presso la Chiesa Evangelica Valdese di Via IV Novembre 107 (vicino Piazza Venezia), nella Sala dei Riformatori, dalle ore 17.15.



Riprendendo le fila di quanto illustrato in

“Nino Galloni non deve essere il candidato Sindaco per Roma Capitale di soltanto uno o due partiti-movimenti. Galloni al Campidoglio ha senso solo come portabandiera di una vasta Coalizione di tutti gli autentici democratico-progressisti della società romana: gruppi politici e sociali in rotta con l’ottusità delle dirigenze nazionali, associazioni, forze sindacali e professionali, liste civiche varie.”, articolo pubblicato il 19 gennaio 2016 sul sito MR

 “Gioele Magaldi intervistato sulla storica occasione di eleggere un galantuomo keynesiano e democratico-progressista come Nino Galloni quale Sindaco di Roma Capitale”

Leggi tutto...

Movimento Roosevelt Londra: nomine e incarichi da quella che diventerà la capitale internazionale della traiettoria rooseveltiana

Abbiamo in mente grandi cose e grandi progetti per il nucleo rooseveltiano di Londra.

Da Londra, sono stati già realizzati due video molto interessanti come

Leggi tutto...

Apprendiamo di una nuova pubblicazione editoriale del rooseveltiano Vincenzo Bellisario: “La Soluzione - Massoni ‘deviati’ in bilico”

Jpeg2 0b605
Vincenzo Bellisario lancia l’opera attraverso la presentazione che segue…

 Prefazione

Perché il libro Massoni e perché il Movimento Roosevelt?

Insieme a sorelle e fratelli massoni progressisti di diverse latitudini planetarie, abbiamo progettato la serie editoriale di MASSONI. Società a responsabilità illimitata, per uno scopo ben preciso. E cioè per offrire una consapevolezza globale, agli esseri umani di ogni angolo del globo terracqueo (il primo volume di MASSONI, “La scoperta delle Ur-Lodges”, è stato pubblicato dapprima in Italia e in lingua italiana, ma presto lo sarà in altre lingue, a partire dallo spagnolo e dall'inglese: stessa sorte toccherà agli altri volumi della serie), sulla genesi della società contemporanea. Abbiamo voluto offrire una cognizione (al contempo storiografica, politologica e socio-antropologica) precisa di quando, come e perché gli esseri umani abbiano iniziato a potersi considerare cittadini e non sudditi. Di quando, come e perché siano nati il giornalismo, il concetto e la prassi dell'opinione pubblica e della società civile, lo stato di diritto, la libertà di associazione, parola, pensiero, ricerca scientifica, coscienza e religione, la prassi parlamentare e l'affermazione della sovranità popolare, le forme di mutuo soccorso ottocentesco e il welfare state novecentesco, le società laiche, libertarie, aperte, pluraliste e solidali. Abbiamo inteso raccontare, lungo i cinque volumi della serie di MASSONI, l’intera onda lunga progressista della Libera Muratoria che, tra moltissime luci e qualche ombra, ha senz’altro rivoluzionato in meglio l’intera ecumene globale, a partire dai secoli XVII-XVIII, per finire alle ultime stagioni autenticamente incentrate sulla dignità dell’uomo e del cittadino e su un tentativo di promozione materiale, morale e spirituale del livello di vita di tutti e di ciascuno. Ultime stagioni che coincidono con la definitiva sconfitta del nazi-fascismo (la cui affermazione tenebrosa fu un primo tentativo di involuzione anti-democratica e illiberale globale ad opera di circuiti massonici reazionari e contro-iniziatici) nel 1945, con la redazione e la presentazione all’Onu della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (1948) e con l’eroico e lungimirante tentativo operato con la New Frontier kennediana (anni Sessanta del Novecento).

Leggi tutto...

Direttorio Generale MR: seconda serie di nomine e incarichi nel nuovo organo esecutivo rooseveltiano e nell’Ufficio di Presidenza

Proseguiamo quanto illustrato in

Direttorio Generale MR: prime nomine e incarichi dell’organo esecutivo del Movimento Roosevelt ,

Leggi tutto...

TV LONDON MR (TELE LONDRA MR) e TELE ITALIA MR e poi gli strumenti della ROOSEVELT COMMUNICATION SPA

L’altro giorno veniva pubblicato il comunicato

Gianfranco Carpeoro e Roberto Verrastro a capo di un nuovo Super-ufficio stampa generale MR, coordinato con una rete capillare di corrispondenti stampa locali”, articolo pubblicato il 27 febbraio 2016 sul sito MR .

Leggi tutto...

Direttorio Generale MR: prime nomine e incarichi dell’organo esecutivo del Movimento Roosevelt

Come annunciato in

Direttorio generale MR: organo esecutivo di collegamento tra Ufficio Gabinetto di Presidenza, Consiglio di Presidenza e nuclei regionali e locali rooseveltiani italiani ed esteri”, articolo pubblicato il 2 marzo 2016 sul sito MR,

Leggi tutto...

Il MR rende omaggio alle donne ogni giorno dell’anno (non soltanto l’8 marzo), a partire dalla scelta dei suoi massimi dirigenti

 Il Movimento Roosevelt, in data odierna, 8 marzo 2016, rende omaggio a tutte le donne, di tutte le latitudini planetarie.

E rende omaggio specie a quelle donne che siano state sin qui private, dalla nascita o successivamente, di quei Diritti Universali inconculcabili e inalienabili inseriti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che il MR ha inserito, articolo per articolo, all’interno del suo Statuto.

Leggi tutto...

Comunicato flash: la Terza riunione rooseveltiana per il Progetto Nino Galloni Sindaco della Capitale si terrà a Roma, mercoledì 16 marzo, dalle ore 17.30

Comunichiamo che la terza riunione rooseveltiana per il PROGETTO NINO GALLONI SINDACO DI ROMA CAPITALE  si terrà a Roma, mercoledì 16 marzo, dalle ore 17.30 alle 20 circa.

Leggi tutto...

L’Ufficio di Presidenza MR ringrazia Jacopo Belluz, Cesare Trevisanut e tutti gli splendidi soci rooseveltiani del Friuli Venezia Giulia, per l’eccellente lavoro svolto sin qui. E annuncia importanti novità per quel che riguarda la rete dei siti MR

C’è una piccola Regione italiana, il Friuli Venezia Giulia, che ha brillato sin dall’inizio, per qualità dei soci fondatori MR e poi di quelli ordinari.

Che ha brillato per le iniziative di presentazione dello stesso Movimento Roosevelt e del libro MASSONI, viatico potentissimo per la diffusione della prospettiva del MR.

Leggi tutto...

Direttorio generale MR: organo esecutivo di collegamento tra Ufficio Gabinetto di Presidenza, Consiglio di Presidenza e nuclei regionali e locali rooseveltiani italiani ed esteri

Avvisiamo la comunità rooseveltiana e l’opinione pubblica che, a partire da ora, il MR mette la marcia sesta, se non la settima, e occorre che tutti sappiano attrezzarsi psicologicamente per la nuova andatura di viaggio…

Leggi tutto...