News dalla categoria Comunicazioni

Nota della Segreteria Generale del 29 giugno 2015

E' giunta all'attenzione del Segretario Generale Francesco Maria Toscano una lettera firmata da quasi tutti i componenti (9 su un totale di 12 partecipanti) della Commissione Statutaria. Emanuele Massetti, Alessandro Cama, Diego Carlucci, Stefano Falcinelli, Ester Gallo, Leonardo Laganà, Alessandro Mura, Andrea Rapetti e Michele Vergoni annunciano l'intenzione di dimettersi in blocco alla luce delle recenti pubbliche critiche ricevute, lamentando inoltre di non essere stati messi nella condizione di poter replicare. Nelle stesse ore Federico Perin, già organizzatore della prima riunione dei soci fondatori del Veneto, ha deciso di presentare dimissioni formali. La vastità del malcontento che attraversa il nostro giovane Movimento costringe tutte le alte cariche ad interrogarsi sulle modalità del nostro stare insieme. La Segreteria Generale, pur non intendendo nascondere le difficoltà, spera fermamente che tutti i soci testé menzionati possano tornare sui propri passi, lavorando senza sosta per la ricostruzione di un clima fatto di armonia, solidarietà e concordia.

Segreteria Generale

(articolo del 29 giugno 2015)

La Segreteria Generale accoglie in pieno l’idea di organizzare una manifestazione di solidarietà in favore del popolo greco

L’atteggiamento insensato e gravemente provocatorio assunto dai cosiddetti “creditori internazionali” nei confronti della Grecia, cavia e apripista di un progetto involutivo destinato ad essere poi implementato nel resto d’Europa, mina dalle fondamenta le speranze di tutti quelli che credevano che la nascita dell’ Unione Monetaria fosse perlopiù funzionale alla costruzione di una successiva e scontata Unione Politica. Tale evidenza -è infatti oramai chiaro come i principali leader continentali preferiscano amputare un pezzo d’Europa anziché percorrere la strada che conduce alla realizzazione di un onorevole compromesso- costringe tutte le forze politiche ad elaborare una linea di indirizzo che faccia i conti con questa nuova realtà.

Leggi tutto...

Lettera Aperta di Gioele Magaldi al Segretario Generale MR, Francesco Maria Toscano, e al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà, in vista del possibile grande evento del 4 o del 14 luglio 2015

Caro Segretario Generale e caro Francesco (e caro Sindaco e caro Peppe, cui rivolgerò in fondo alla Lettera uno specifico appello),

al netto delle molte questioni sin qui affrontate con toni più o meno aspri (si spera affrontabili, per il futuro, con toni il meno aspri possibile, con buona volontà e disposizione a una dialettica costruttiva e in buona fede da parte di tutte le parti coinvolte) che sono al momento in ballo tra Segreteria Generale e Ufficio di Presidenza MR e che tutti speriamo vengano presto risolte con buon senso e spirito collaborativo,

ti invio questa mia comunicazione nella duplice veste di comunicato istituzionale interno al MR (debitamente “rituale”) e di Lettera Aperta che potrà essere resa nota pubblicamente a tutta la comunità rooseveltiana e all’opinione pubblica dei nostri concittadini italiani ed extra-italiani.

Leggi tutto...

Pre-comunicato ufficiale della Presidenza MR rivolta al Segretario Generale Francesco Maria Toscano...

...affinché inizi a mobilitarsi per organizzare un grande evento politico-mediatico a Roma sabato 4 luglio 2015, in solidarietà del popolo greco e per un’Europa democratica, attenta alla giustizia sociale e al benessere generale dei suoi cittadini

 

MRLogo200x200E’ imminente la pubblicazione di un Comunicato ufficiale in cui l’Ufficio di Presidenza MR, facendo seguito a quanto illustrato in

Sabato 4 luglio 2015: un formidabile evento politico a Roma che sarà un’occasione per la Segreteria Generale del Movimento Roosevelt di interpretare un ruolo nazionale e internazionale e non solo localistico, articolo pubblicato il 20 giugno 2015 sul sito MR(clicca per leggere)

Leggi tutto...

Nota della Segreteria Generale

MRLogo200x200Con riferimento al lodevole ed epocale evento del 4 luglio, si precisa che la Segreteria Generale ha conosciuto i termini di tale proposta direttamente sul web, venendo irritualmente chiamata in causa solo a “cose fatte”. Questo tipo di procedura non è chiaramente improntata ai principi di buona collaborazione che dovrebbero sussistere fra uffici distinti e paritari.

Leggi tutto...

Seconda e più larga e operativa riunione informale dei rooseveltiani della Campania a Torre del Greco (Napoli), domenica 21 giugno 2015, ore 18.30, presso la Villetta Savonardo-Rivieccio, in Via Lava Troia n.5

MRLogo200x200Dopo la prima riunione informale dei rooseveltiani campani a latere dell’evento descritto in

Libro MASSONI e Movimento Roosevelt: la Presentazione di Pompei del 5 giugno 2015 (clicca per leggere),

abbiamo il piacere di annunciare a tutta la comunità dei già rooseveltiani e anche a quella dei “rooseveltianizzabili” prossimi venturi, che domenica 21 giugno 2015, ore 18.30, presso la Villetta Savonardo-Rivieccio, in Via Lava Troia n.5, a Torre del Greco (Napoli), si svolgerà una seconda riunione informale dei rooseveltiani della regione Campania, nel corso della quale, molto probabilmente, verranno formalmente costituite le prime Sezioni Locali ufficiali MR del territorio campano.

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt diffida i media e i politicanti dal definire la Coalizione per Giuseppe Pedà Sindaco a Gioia Tauro di centrodestra. Pedà è il candidato democratico-progressista della Coalizione e del Movimento Roosevelt, qualcosa che va mille...

MRLogo200x200... miglia al di là delle finte contrapposizioni e del reale consociativismo antidemocratico di sedicente sinistra e sedicente destra calabrese e italiota




All’indomani del voto a Gioia Tauro del 31 maggio 2015, che ha visto staccare in modo significativo la Coalizione Roosevelt a supporto di Giuseppe Pedà da tutti gli altri competitori per il governo della cittadina calabrese, svariati organi mediatici e singoli politicanti si sono concessi il lusso di raccontare la sfida in corso come un confronto tradizionale tra centrodestra e centrosinistra, ascrivendo per di più la candidatura di Pedà al centrodestra.

Leggi tutto...

Riunione rooseveltiani del Lazio per giovedì 11 giugno, ore 18. 30, Via di Santa Maria in Via n. 12, Roma: assemblea informale aperta anche a cittadine cittadini desiderosi di iscriversi al MR

MRLogo200x200Dopo le mancate (per contingenti problemi logistici e organizzativi) occasioni presentate in

Convocazione rooseveltiani del Lazio per giovedì 21 maggio ore 18.30, a Roma, Via di Santa Maria in Via n.12: assemblea informale aperta anche a cittadine/cittadini desiderosi di iscriversi al MR, articolo pubblicato il 15 maggio 2015 sul sito MR (clicca per leggere)

Prossima convocazione rooseveltiani del Lazio rinviata a giovedì 4 giugno ore 18.30 + Esortazione a tutti i rooseveltiani laziali, italiani e non, a presenziare all’importante Assemblea Generale MR di Gioia Tauro del 29 maggio 2015, articolo pubblicato il 21 maggio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

annunciamo che è invece confermatissima l’imminente riunione dei rooseveltiani laziali che si terrà giovedì 11 giugno, alle ore 18.30, in Via Santa Maria in Via n.12, Roma, secondo piano, presso la bella sede dell’Associazione “Prospettive per il Futuro”.

Leggi tutto...

Movimento Roosevelt e libro MASSONI: la Presentazione di Pompei del 5 giugno 2015 e l’organizzazione dei rooseveltiani campani

Grazie all’iniziativa del socio fondatore MR Domenico Vilni e con il concorso dei soci fondatori Carlo Toto (regista televisivo impegnato in alcuni interessanti esperimenti comunicativi in beneficio della comunità rooseveltiana) e Mario Savonardo (quest’ultimo Consigliere di Presidenza con un incarico di inviato speciale per il supporto alla strutturazione territoriale del Movimento Roosevelt), venerdì 5 giugno avrà luogo, a Pompei, la Presentazione del libro MASSONI. Società a responsabilità illimitata, Chiarelettere Editore.

Leggi tutto...

Una proposta interessante e meritevole di approfondimento: il Reddito di base incondizionato nella illustrazione di Salvo Centamore e Davide Crimi

MRLogo200x200Pur rinviando a quanto sostenuto in

Movimento Roosevelt e Movimento 5 Stelle a proposito di reddito di cittadinanza e costituzionalizzazione universale del diritto al lavoro e del principio della piena occupazione (a cura di DRP) (clicca per leggere)

e ribadendo che il MR propone anzitutto la costituzionalizzazione del diritto al lavoro per tutti e per ciascuno e dunque il principio della piena occupazione, segnaliamo come meritevoli di approfondimento e discussione in ambito rooseveltiano le seguenti riflessioni dei soci fondatori MR Salvo Centamore e Davide Crimi:

Leggi tutto...