Comunicazioni

Whatever it takes: salviamo la scuola. Annuncio della nascita della MRTV.

Whatever it takes: salviamo la scuola

Vengono definite le norme per il rientro a scuola - se così si può definire - il prossimo mese di settembre. Eppure, sembra che il diritto allo studio sia anch'esso sacrificabile sull'altare della finanza.
Si annuncia, inoltre, la nascita della MRTV, TV rooseveltiana online, Martedì 30 Giugno 2020, con una serie di rubriche per informare e stimolare il senso critico di chi ci seguirà.
Il video di oggi conterrà anche una prova tecnica di commento editoriale ai titoli di giornali.

Link al video sul Canale Youtube del Movimento Roosevelt: https://www.youtube.com/watch?v=ISCMgpG822Y&feature=youtu.be

Leggi tutto...

Dip. Geopolitica e Difesa(GED) MR - Caminetti rooseveltiani: Giù le mani dalle Partecipate statali. L'ultimo strategico bastione

Dipartimento Geopolitica e Difesa(GED) N.8  - Caminetti rooseveltiani: Giù le mani dalle Partecipate statali. L'ultimo strategico bastione.

Partecipate statali. Una risorsa per lo Stato, un concentrato di alta tecnologia .
Un trampolino di rilancio post covid. La preda ambita del neoliberismo e degli appetiti stranieri.

Questa sera alle ore 20.45, con Roberto Hechich e Antonio Avigliano.

Link al video del Canale Youtube del Movimento Roosevelt: https://www.youtube.com/watch?v=yDbpR9QpNIo&feature=youtu.be

Leggi tutto...

Dip. Università e Ricerca MR-Rubrica Scienza, Polis e Pianeta: Cambiamenti climatici: il dilemma dell'impatto umano

Dip. Università e Ricerca MR - Rubrica Scienza, Polis e Pianeta: Cambiamenti climatici: il dilemma dell'impatto umano

Argomento 'caldissimo' per le sue implicazioni globali su biosfera e civiltà umana, la comprensione della dinamica dell'atmosfera terrestre (incluso l'impatto umano) è un problema estremamente difficile su cui si giocano e si giocheranno complesse partite.

È importante che ogni cittadino sia consapevole di ciò, e incominceremo a parlarne a partire dagli aspetti più immediati.

Dalla rubrica: Scienza Polis Pianeta Parliamo di scienza, esploriamo la nostra casa Terra e le sfide che i suoi abitanti si trovano continuamente ad affrontare.
Ogni puntata, più che certezze, vuole offrire agli ascoltatori informazioni e spunti per porsi nuove domande.


Link al video sul Canale Youtube del Movimento Roosevelt: https://www.youtube.com/watch?v=lbdA3qgehTg&feature=youtu.be

Leggi tutto...

Mercoledi in salute MR n.12:Sistema immunitario, Epidemie e Potere

Mercoledi in salute n.12 - Sistema immunitario, Epidemie e Potere

Cosa hanno in comune il sistema immunitario, le epidemie ed il potere? Nella storia dell'umanità l'assetto sociale di intere popolazioni è stato talvolta stravolto da epidemie arrivate da paesi e continenti lontani. Può succedere ancora?

Ne parlerà questa sera alle 21 il Responsabile Dipartimento Salute del Movimento Roosevelt, il Dott. Antonio Laudani.

Link al video sul Canale Youtube del Movimento Roosevelt: https://www.youtube.com/watch?v=KgOqLKDwuLo&feature=youtu.be

Leggi tutto...

Pillules de sagesse rooseveltiennes N.1: Santè - rdv mensuel avec Nino Laudani

Pillules de sagesse rooseveltiennes: Santé - rdv mensuel avec Nino Laudani

Episode N. 1: Crise sanitaire en Europe et systèmes de santé, hydrochloroquine/étude Lancet.


Nous inaugurons aujourd’hui une série d’échanges (en vidéo) avec Nino Laudani, responsable du département santé du Mouvement Roosevelt : il est médecin, manager et chercheur dans le secteur médical ainsi qu’agriculteur et producteur de vin.
Son émission hebdomadaire du mercredi aborde plein de sujets et questionnements qu’on peut avoir nous tous, concernant la santé, spécialement dans un période comme celui qui nous vivons.

Nous commençons ainsi notre série de vidéo d’échange/débat avec Nino, sur des questions et des thématiques soulevées lors de ses rdvs hebdomadaires du mercredi sur notre chaine Youtube du Movimento Roosevelt Italia (Vous pouvez retrouver tout ça dans notre section santé ici sur notre site Mouvement Roosevelt France) et de l’actualité.

Leggi tutto...

Speciale Dipartimento Geopolitica e Difesa (GED) MR - Caminetti rooseveltiani - Quello che NON si dovrebbe fare (e quello che si dovrebbe fare) per risollevare il Paese post-covid

GED N7 Speciale.  Colpiti e affondati Il presidente Zeno D’Agostino e il porto di Trieste. L'eutanasia legislativa

Quello che NON si dovrebbe fare (e quello che si dovrebbe fare) per risollevare il Paese post-covid.

Leggi assurde e arzigogoli interpretativi.

Zeno d’Agostino, (decaduto) Presidente dell’autorità di Sistema Portuale a Trieste. Un caso paradigmatico.

Di Roberto Hechich con, ospite d’eccezione, il Dr Stefano Visintin Presidente Ass.Spedizionieri porto di Trieste e Presidente pro tempore ConfetraFVG, Ivo Mazzone, Marco Moiso, Massimo della Siega coordinatore MR FVG.

Sul Canale Youtube del Movimento Roosevelt alle ore 19.30: https://www.youtube.com/watch?v=SlKunEroPso&feature=youtu.be

Leggi tutto...

Martarossa, il video: un antidoto al distanziamento sociale e un caleidoscopio di emozioni, come il nuovo album di Bob Dylan

Questo è il video ufficiale di “Martarossa”:

https://www.youtube.com/watch?v=7p_DcVaj8eE&feature=emb_logo

E per accedere al canale Spotify di Marta Charlotte Ferradini, ascoltare “Martarossa” e altre canzoni, si vada su:

https://open.spotify.com/artist/6S1xxeCNQU3Djqp6nn3I9g?si=8d2ux3TFR2yz6nc1gdhnkQ&fbclid=IwAR3tgIhvaLyXPPNZqZlGFGqWpuOFmZ5tnNA0zP_uSsAuY2Hr6AyZSumYxMs

Dopo di che, invitiamo alla lettura di

Leggi tutto...

New Europeans Perspectives N. 3 : Who are the agents of change in Europe postcovid?

New Europeans Perspectives N. 3 : Who are the agents of change in Europe postcovid ?

Live Stream Debate Ancients paradims are changing at all level and where are we now : backward, forward, nowhere… ?

Everywhere: groups, mouvements, associations, people have and propose and spread ideas, petitions, plans, even streams of connsciousness... to change, after covid, this world who is still in ancients paradigms at many levels (economicals, environnementals, ecc).

But concretely, how all these storms of energy may be trasformed in action for the progress of all, to come out from the post-covid crise better thant we enter ? How to drive the change ? For the moment, is there anybody who's driving the change ?

We see in this moment public institutions (ECB, FED, OMS, ...), states, private corporations on the action. For the bad or the good, ... but people, citizen in Europe, why for the moment they don't arrive to drive the change ?
Lack of democracy, vision, whatever?

We discuss all this with:

Leggi tutto...

Dip. Geopolitica e Difesa(GED) MR - Il programma del MR per la Difesa italiana

Dip. Geopolitica e Difesa MR: Il programma del MR per la Difesa italiana.

Molti partiti e movimenti stilano i loro programmi secondo linee di massima che alla fine non dicono niente di concreto, per scontentare il meno possibile i possibili elettori e accontentare un po' tutti.

MR non va alle elezioni e scrive pane al pane, vino al vino in programmi dettagliati, circostanziati, fattibili, fondamentali e soprattutto efficaci per la crescita a 360 gradi dell'Italia. Il primo programma: Il Bilancio della difesa.

Questa sera alle 20.45

Leggi tutto...

Mercoledi in Salute MR n.11-bis: Regione Lazio. L'obbligo ai vaccini antinfluenzali può diventare realtà

Mercoledi in Salute MR n.11-bis - Regione Lazio: l'obbligo ai vaccini antinfluenzali può diventare realtà

L'amministrazione di Zingaretti ha depositato un decreto che stabilirebbe l'obbligatorietà dei vaccini antinfluenzali per gli over 65 e gli operatori sanitari.
Di fronte a questa prepotenza istituzionale, sono stati presentati diversi ricorsi.
Possono diritti e libertà civili venire calpestate in nome di approcci sanitari opinabili?

Parteciperanno alla trasmissione:
-Nino Laudani
Direttore responsabile Dipartimento Salute del Movimento Roosevelt
-Prof. Domenico Mastrangelo.
Esperto di vaccini. Specialista in farmacologia clinica, Ematologia, Oncologia, Oftalmologia. Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Neuro-scienze Università degli studi di Siena
-Dott. Angelo Giorgianni
Magistrato, ex Senatore della Repubblica e sottosegretario agli Interni.
-Prof. Pasquale Bacco
Professore a contratto di Medicina del Lavoro. Amministratore della società Meleam SPA.

Questa sera alle ore 21.00

Leggi tutto...

Mercoledi in salute MR n.11: La salute e la corretta informazione

Mercoledi in Salute n.11  - La salute e la corretta informazione

Come si crea l'opinione pubblica su argomenti collegati alla salute pubblica
Capire come l’informazione può deviare o far deviare la percezione della persona che la segue.
La correttezza dell’informazione sta tutta nella differenza tra informazione sui dati e informazione dell'interpretazione di quei dati.
Il modo in cui essa viene modulata, interverrà sul messaggio.

Cinque giorni fa, l’Istituto Superiore della Sanità ha pubblicato il report dei dati reali, riguardo al Covid-19: scopriremo quindi la connessione tra Interpretazione e realtà.
Si parlerà, inoltre, di formazione e informazione.

Parteciperà il prof. Enrico Bernini President of CEMEC - Council of Europe ·
Cemec - Centro Europeo Medicina delle Catastrofi.
Medico presso Ministero Interni, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Dirigente Medico Provinciale ·
Medico Militare ·
Bologna Centro di selezione esercito italiano

Questa sera alle ore 19.30

Leggi tutto...

Conte corre verso la sua autodistruzione, con gli inutili Stati Generali

Magaldi: presto, Giuseppe Conte non sara' piu' un problema, per l'Italia. Corre verso la sua autodistruzione, con gli inutili Stati Generali appesi a semplici promesse dell'Ue

 
Il presidente del Movimento Roosevelt: l'attuale premier e' sull'orlo di una crisi di nervi, di fronte alle grandi manovre in atto in Europa e nel mondo, e sconta la mediocrita' dell'intera classe dirigente italiana. La polemica sugli ipotetici fondi ricevuti dal Venezuela? E' irrilevante, per la sorte di un M5S gia' ridotto all'ombra di se stesso. Quanto a Trump, un avvertimento: non si faccia rinchiudere nel tradizionalismo caro a monsignor Viganò

 
«Giuseppe Conte e i suoi consigliori si dimostrano sull'orlo di una crisi di nervi, sempre più disorientati e incapaci di comprendere quello che si sta muovendo attorno a loro: un po' come la classe dirigente aristocratica del preludio della Rivoluzione Francese». Gioele Magaldi stronca gli Stati Generali convocati dal premier: «Potrà venirne ben poco di buono, perché - in una situazione d'emergenza come questa - per essere credibile, un governo prima deve tirare fuori i soldi e solo dopo può parlare, progettando a medio e lungo termine. Qui invece ci sono pochissimi soldi e molte chiacchiere, appese peraltro a quelle che saranno decisioni europee». Spartizione clientelare in arrivo? «Dall'Europa, i fondi arriveranno troppo tardi, per molte aziende e attività produttive, che saranno ormai distrutte». Intere categorie e filiere produttive si sentono discriminate, sottolinea Magaldi: «C'è uno strabismo, un arbitrio, nel propiziare la ripresa di questa o quella attività, o nel rendere difficilissima, ostica (con norme lunari e inappropriate) la ripresa dell'attività che si svolgeva». Qualcuno approfitterà in modo speculativo di questa devastazione, per inserirsi a basso costo nel mercato italiano ridotto allo stremo? «C'è anche questo aspetto, purulento e verminoso».


Non resta che valutare le risultanze degli Stati Generali, aggiunge Magaldi: «Vedremo quali topolini avrà partorito, questa montagna (diroccata) di Giuseppe Conte». Appena gli Stati Generali saranno finiti, il Movimento Roosevelt lancerà un ultimatum che scadrà il prossimo 20 settembre. «Non si tratta di un ultimatum impositivo, prevaricatore, prepotente», precisa Magaldi: «Si tratterà semplicemente di alcune richieste: il minimo sindacale di ciò che un governo degno di questo nome dovrebbe fare, a ristoro e indennizzo dei cittadini e di tutti i lavoratori che, dopo una quarantena forzata, stentano a riprendere la via della normalità e, spesso, anche della propria sussistenza». Se poi il governo non recepirà i suggerimenti, avverte Magaldi, scenderà nelle piazze la Milizia Rooseveltiana, «che avrà il suo battesimo del fuoco il 5 ottobre». A far rumore sarà una formazione nonviolenta, ma agguerrita: «Quello della Milizia sarà un teatro in positivo, da contrapporre al teatro in negativo rappresentato da questi Stati Generali, che si annunciano inconcludenti».

Leggi tutto...

Claudio Testa: Gioco di Potere, scommessa sulla vita

GIOCO DI POTERE, SCOMMESSA SULLA VITA

Quelle che vedete scorrere ora sono scene forti, cruente, a perenne memoria di un periodo buio nella storia degli uomini.

Il generale Amon Leopold Goth, la mattina si sveglia e, fumando tranquillamente la sua sigaretta, decide chi dovrà vivere e chi dovrà morire . . . spara su una folla impaurita e indifesa, reclusa e privata delle proprie dignità, dei diritti e della libertà.

Ora, a rischio di beccarmi una denuncia, che in parte mi auguro arrivi, non ci trovate delle assonanze comportamentali e con le scelte fatte da tutti quei personaggi politici che ho citato prima?

Provate a sostituire a quelle figure nel mirino del generale Amon Goth, un operatore del Gioco Lecito, oppure del Cinema o dello Spettacolo, del mondo della Ristorazione, un imprenditore, una partita Iva, un Professionista, Un Artigiano

Potrei continuare per ore nell’elenco, sono talmente tante le categorie di lavoratori dimenticate e decimate, che è quasi impossibile elencarle tutte!

Le decisioni di COME, QUANDO e CHI far ripartire, sono state prese SENZA CRITERI, SOLO in preda a quella tipica euforia di potere, di chi pensa di poter decidere DELIBERATAMENTE la vita o la morte delle persone e delle loro attività a dispetto di altre.

SI CHIAMA DISCRIMINAZIONE E NON SI DISCOSTA AFFATTO DA QUANTO VISTO NELLA CLIP
DOV’È L’ETICA IN QUESTE SCELTE?
UNA CLASSE POLITICA CHE SI PROFESSA ETICA ED INVECE È SOLTANTO PROFONDAMENTE IPOCRITA ED OPPORTUNISTA!!

Leggi tutto...

Gioco d'azzardo. Gioco di Potere - Intervista ad Andrea Ruggieri

Gioco d'azzardo. Gioco di Potere - intervista ad Andrea Ruggieri

Una manifestazione che, come potete vedere dalle immagini, ha radunato non poche persone, forse 5.000 in piazza, 1000 per la Questura.

Ho visto tanta gente comune, padri di famiglia, donne sole la cui unica fonte di sostentamento è quel tipo di lavoro;
Giovani che hanno investito in una nuova attività, LECITA FINO A PROVA CONTRARIA.

Ma soprattutto ho visto ESSERI UMANI che DIGNITOSAMENTE chiedevano solo di poter tornare al proprio lavoro, pensate l’assurdo e lasciare da parte quelle promesse di un Governo “marinaio”, di un’assistenza FARLOCCA o di una Cassa Integrazione mai arrivata.

Difendevano un loro diritto sancito nell’Art. 35 primo capoverso della nostra Costituzione: “La Repubblica tutela il lavoro in tutte le sue forme ed applicazioni”.

C’era anche un politico, uno solo, l’onorevole Andrea Ruggieri che abbiamo intervistato, sentite qui.

Riconosciamo la bontà delle dichiarazioni, poi però faccio un'altra considerazione.
Ma un rappresentante del popolo per essere tale, dovrebbe vivere gli stessi drammi del popolo che rappresenta, giusto?
Come mai non abbiamo visto Parlamentari in Cassa Integrazione, al rischio del loro posto di lavoro?

All’onorevole Andrea Ruggieri molto laicamente dobbiamo riconoscere il merito di aver sfidato, unico nel suo genere, molti preconcetti ed aver mostrato interesse per questo problema, così come abbiamo fatto noi quasi 45 giorni fa, (un tempo infinito, un inferno di problemi e di disagi per coloro che ancora oggi aspettano una decisione del Governo!)

Leggi tutto...

Dip. Università e Ricerca MR- Rubrica Scienza, Polis e Pianeta: Cosa è l'energia?

Scienze, Polis e Pianeta: Cosa è l'energia?

Che cos'è l'energia? Perché è così importante per la vita degli uomini? Possiamo farne a meno? Ce n'è abbastanza?
Con queste e altre domande incominceremo a occuparci di questo tema, fondamentale per l'umanità e per il suo progresso.

Dal Dipartimento Università e ricerca, la rubrica "Scienza, Polis e Pianeta".
Con Roberto Peron, Responsabile Dipartimento Università e Ricerca, parliamo di scienza, esploriamo la nostra casa Terra e le sfide che i suoi abitanti si trovano continuamente ad affrontare.
Ogni puntata, più che certezze, vuole offrire agli ascoltatori informazioni e spunti per porsi nuove domande.

Link al video del Canale Youtube del Movimento Roosevelt: https://www.youtube.com/watch?v=K0fPGXZvQKw

Leggi tutto...

Dip. Geopolitica e Difesa(GED) MR: Le loro Afriche. Il buco nero dell'informazione

GED-Caminetti rooseveltiani N.5 - Le loro Afriche: il buco nero dell'informazione dove tutto precipita ... senza riemergere.

Le loro Afriche. Le Afriche una realtà multipla e multiforme, buchi neri dell'informazione in cui precipitano Covid, neocolonialismi, postcolonialismi, veterocolonialismi, terrorismo e voglia di rivalsa .

Conversazione con Emilio Ciardiello, Alessandro Loreto, Ruben Giavitto del Dipartimento Geopolitica e Difesa di MR

Link al video sul Canale Youtube alle ore 20.45: https://www.youtube.com/watch?v=gnfkRE1BkHg&feature=youtu.be

Leggi tutto...

Marco Moiso Vice-Presidente MR ospite a La Vasca dei Pesci

LA VASCA DEI PESCI

La trasmissione parlerà di "Politiche Sociali e Politiche Asociali" con Lorenza Morello ed Ennio Trinelli. Ospiti Anna Paola Concia, Marco Moiso, Giovanni Ferrero, Valerio Esposti e per i giochi di parole finali I coniugi Spagni-Tagliavini (in rigoroso ordine alfabetico)

Marco Moiso, Vice-Presidente del Movimento Roosevelt, ospite alla trasmissione YouTube "La Vasca dei Pesci" parlerà di distanziamento ai tempi del Covid

 

Link al video Youtube:https://www.youtube.com/watch?v=tzqDoqxrsks

Leggi tutto...

Mercoledi in salute MR n.10: Come i medici di Medicina Generale hanno vissuto e vivono la crisi COVID-19

Mercoledi in Salute n.10: Come i medici di Medicina Generale hanno vissuto e vivono la crisi COVID-19

Un confronto su come i Medici di Medicina Generale, in varie regioni d'Italia, hanno vissuto e vivono la crisi COVID-19

Link al video sul Canale Youtube del Movimento Roosevelt alle ore 19.30: https://www.youtube.com/watch?v=LyvUYli33e4&feature=youtu.be

Leggi tutto...

George Floyd: The world unites against racism. Why now?

George Floyd: The world unites against racism. Why now? - Updates from London n4 - 10.06.2020
The recent sad episode in Minneapolis, U.S. in which George Floyd tragically lost his life, has triggered protests and demonstrations all around the world.
Last weekend’s powerful images of thousands of people parading the streets of the UK’s main cities and demanding equal rights for the black community, has begged the question: have we really - and finally - reached boiling point, or is there more to it? In brief, why is the world rising now?
Link to the Youtube channel: https://www.youtube.com/watch?v=JGiJ2tgA9zA

Leggi tutto...

Trump contro il terrorismo sanitario: attacco gestito dall'oligarchia che vuole ridurre la nostra libertà

Magaldi: attaccano Trump perché si oppone al terrorismo sanitario del coronavirus, gestito dall'oligarchia mondiale che usa la Cina per ridurre la nostra libertà

 

Il presidente del Movimento Roosevelt: fa malissimo il capo della Casa Bianca a non ascoltare i manifestanti realmente indignati per il razzismo della polizia (ignorato per 8 anni da Obama, benché fosse afroamericano). Ma - come ha intuito Bob Dylan - la gestione occulta dell'affare Covid nasce dalla stessa filiera reazionaria che assassinò John Kennedy

 
«La filiera del terrorismo sanitario ha radici lontane: secondo Bob Dylan, risale addirittura all'omicidio di John Kennedy nel 1963». Gioele Magaldi, massone progressista (come Dylan) nonché presidente del Movimento Roosevelt, cita il dirompente brano "Murder Most Foul" pubblicato a marzo dal grande cantautore. E denuncia la manipolazione planetaria in corso, sotto la spinta dell'emergenza coronavirus che ha innescato il clamoroso lockdowm globale: «Diciamo che è stata una prova generale: a prescindere da come si sia effettivamente diffuso questo virus, chi ne ha poi approfittato per aumentare il proprio potere potrebbe attaccarci, domani, con un virus ben più letale, magari fabbricato in laboratorio». Cartina di tornasole della "sovragestione della paura": le violente rivolte negli Usa contro Trump, l'unico leader mondiale che si sia opposto con fermezza alla gestione securitaria della pandemia, attaccando direttamente l'Oms.

Leggi tutto...