News dalla categoria Comunicazioni

Consulta e Assemblea Generale MR: aggiornamenti del 22 aprile 2021


Cari soci tutti,

giovedì 1 e giovedì 15 aprile 2021 si sono svolte le prime due riunioni telematiche, mediante zoom, della Consulta Generale MR.

Le prossime riunioni ordinarie precedenti la giornata MR del primo maggio (al netto di riunioni extra-ordinarie che, in caso, saranno comunicate tempestivamente) avranno luogo oggi, giovedì 22 aprile, e poi giovedì 29 aprile, sempre alle ore 19, tramite zoom.

Questo organo dirigenziale rooseveltiano è stato istituito a seguito dell’azzeramento di tutte le cariche in essere nel Movimento, con il compito di preparare i lavori dell’Assemblea Generale del primo maggio 2021 e di rappresentare un’occasione di confronto ampio e meditato fra dirigenti vecchi e nuovi di area rooseveltiana.

Sulla natura della Consulta Generale e sui temi messi all’ordine del giorno e tuttora frutto di discussione e confronto, si vedano anzitutto

https://www.movimentoroosevelt.com/news/per-dipartimento/comunicazioni/consulta-generale-mr-comitato-editoriale-mrtv-azzeramento-cariche-e-assemblea-generale-di-sabato-1-maggio-2021-a-roma.html

https://www.movimentoroosevelt.com/news/per-dipartimento/comunicazioni/consulta-generale-mr-la-prima-riunione-telematica-il-1-aprile-2021.html

Ricapitoliamo comunque tali temi:

L’Ordine del Giorno della prima riunione, cioè di giovedì 25 marzo 2021, ore 21-22/22:30 (che, in alcuni punti, potrà essere reiterato anche nelle successive) sarà il seguente: 1. Preparazione dell’Assemblea Generale di sabato 1 maggio 2021 (definizione dell’ODG assembleare) e della Passeggiata dimostrativa non violenta dello stesso giorno, presso Campo dei Fiori, dopo le ore 22; 2. Proposte varie di Riforma dello Statuto MR; 3. Piano editoriale per MRTV Italia e sua ri-organizzazione operativa; 4. Avvio sperimentale del programma di comunicazione cosiddetta ‘neuronale’ proposta da alcuni soci MR; 5. Riflessione politica sui seguenti temi, al fine di redigere, a seguito dell’Assemblea Generale, un Documento programmatico MR per il 2021: A: Stato della Democrazia e della Libertà in Italia e altrove; B: Quali linee economiche per l’Italia e l’Europa? C: Emergenza Sanità: quali soluzioni di corto, medio e lungo periodo? D: Giustizia e Stato di diritto in Italia e in Europa; 6. Ridefinizione articolata e differenziata delle quote di iscrizione al MR; 7. Varie ed eventuali.

In quanto Consulta Generale, tale gruppo MR si occuperà di questioni varie riguardanti il Movimento, i suoi progetti e programmi, la sua organizzazione, le sue iniziative e i suoi meccanismi decisionali e comunicativi.

In quanto Comitato Editoriale di MRTV Italia, tale gruppo MR si impegnerà a stabilire una precisa linea editoriale dei futuri contenuti di questa WebTv e di ogni altra questione inerente la scelta delle trasmissioni, la promozione e la veicolazione delle stesse, l’organizzazione e la suddivisione del lavoro.

E’ comunque opinione dell’attuale Presidenza che la Consulta Generale vada istituzionalizzata nel nuovo Statuto MR e che essa, al pari di un rinnovato Consiglio di Presidenza (organo apicale distinto dalla figura del Presidente, i cui poteri collegiali vanno a nostro parere rafforzati e ben definiti e i cui membri vanno resi elettivi), si riunisca periodicamente anche nel futuro (dopo il primo maggio 2021) onde definire in termini collettivi le priorità programmatiche ed operative del Movimento Roosevelt per i giorni e i mesi che verranno.

Si potrà immaginare una futura cadenza bisettimanale (ogni 14 giorni, sfalsati) sia per le riunioni della Consulta Generale che per quelle del Consiglio di Presidenza (ad esempio primo e terzo giovedì del mese riunione zoom del Consiglio di Presidenza e secondo e quarto giovedì del mese riunione zoom della Consulta Generale).

Nonostante il bacino di soci ammessi sinora alla Consulta sia piuttosto nutrito (quasi 80 rooseveltiani, che però non sempre possono essere simultaneamente presenti alle riunioni) è tuttora data la possibilità, a chi volesse, di fare richiesta di ammissione, scrivendo in tal senso a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

La prossima riunione della Consulta Generale è prevista per oggi, giovedì 22 aprile, ore 19 su zoom. Tutti coloro che sono già membri della Consulta (o che vi saranno ammessi nelle prossime ore) riceveranno intorno alle 18:45, al proprio indirizzo elettronico, il link zoom per partecipare.

Tra le questioni da discutere stasera, oltre ai punti strutturali all’ordine del giorno su cui rinviamo a

https://www.movimentoroosevelt.com/news/per-dipartimento/comunicazioni/consulta-generale-mr-comitato-editoriale-mrtv-azzeramento-cariche-e-assemblea-generale-di-sabato-1-maggio-2021-a-roma.html

ci sarà anche l’opportunità di rendere l’Assemblea Generale MR del primo maggio preparatoria della Riforma dello Statuto MR (con un serrato confronto tra diverse ipotesi di modifica statutaria) e di nuove prospettive organizzative e comunicative, rinviando però ad una successiva Assemblea in autunno 2021 il momento della deliberazione finale su tutto, comprese le elezioni dei nuovi dirigenti pro-tempore MR.

Ciò, visto il promettente avvio di un largo confronto tra dirigenti consentito dall’istituzione della Consulta Generale, renderebbe l’Assemblea del primo maggio un momento di elaborazione e discussione intenso, articolato e “non stringente” e assicurerebbe tempi e modi più rilassati per distillare collettivamente un nuovo corso strutturale per il Movimento Roosevelt.

Cosi, da maggio all’autunno, vi sarebbe modo- dopo il confronto di persona in Assemblea Generale e mediante il confronto telematico periodico della Consulta- di preparare al meglio la traiettoria MR per i prossimi anni.

Secondo questa ipotesi, d’altronde, rimarrebbe del tutto invariata la portata significativamente operativa della giornata rooseveltiana del primo maggio, che include, oltre allo svolgimento dell’Assemblea Generale, anche la seconda “discesa in campo” della Milizia Rooseveltiana. Infatti, la Milizia Rooseveltiana compirà una passeggiata serale oltre le 22 in Piazza Campo dei Fiori, a Roma, finalizzata a contestare la perdurante vigenza di un incostituzionale “coprifuoco” e il mancato abbandono di un paradigma politico-sanitario incompatibile con un’effettiva ripresa economico-sociale del Sistema Italia.

Peraltro, una Assemblea Generale del primo maggio 2021 che si cimentasse in un ampio dibattito preparatorio ma non definitivo sulla Riforma dello Statuto e sulle elezioni di nuove cariche, consentirebbe: 1) una migliore definizione condivisa delle riforme statutarie più adeguate 2) una sana e ben articolata competizione tra soci candidati ad alcune cariche, con la possibilità di presentare se stessi e i propri progetti organizzativi, comunicativi e politico-culturali 3) il coinvolgimento nelle fasi finali della Riforma statutaria, del progetto ri-organizzativo del Movimento e del percorso elettorale interno anche di quei soci come NINO GALLONI ed altri che, in questi giorni, sono alle prese con complicazioni logistiche, professionali o di salute personale legate all’emergenza COVID, tali da non consentirne una partecipazione né alla Consulta né all’Assemblea Generale.

A tal riguardo, la Presidenza rivolge un particolare e affettuoso sostegno al socio fondatore e già Vicepresidente MR (tutte le cariche interne sono momentaneamente azzerate) NINO GALLONI, in questi giorni ricoverato per una forma particolarmente insidiosa di COVID-19.

Tuttavia, la decisione finale sul fatto di procedere già con l’Assemblea Generale del primo maggio alla Riforma dello Statuto e all’elezione di nuove cariche, oppure di svolgere dei lavori preparatori, rimandando le votazioni conclusive all’autunno, è demandata dapprima alla valutazione della Consulta Generale che si riunirà stasera e poi giovedì 29 aprile via zoom e da ultimo alla sovranità dei soci stessi riuniti in Assemblea Generale il primo maggio stesso: ecco perché è fondamentale esserci, a Roma, il primo maggio 2021, per chi ne abbia la possibilità.

Senza contare l’importanza della partecipazione alla seconda azione ufficiale della Milizia Rooseveltiana, la sera del primo maggio, dalle 22.45 in poi a Campo dei Fiori, sotto la statua di Giordano Bruno.

Si prega, a tal riguardo, di comunicare alla Presidenza MR il numero dei soci che parteciperanno alla cena rooseveltiana del primo maggio, dalle ore 20 circa in poi, finiti i lavori assembleari, presso il ristorante “Habitué”.

Ciascun socio che intenda partecipare alla cena, scriva in tal senso a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Rammentiamo infatti che la sequenza degli eventi della giornata rooseveltiana del primo maggio sarà la seguente: 1) 14.30-20 svolgimento dell’Assemblea Generale presso una sala assembleare interna al locale “Habitué” di Via dei Gordiani 22, Roma 2) ore 20-22-15 circa: cena presso il ristorante “Habituè” 3) dalle 22.45 azione della Milizia Rooseveltiana/passeggiata di disobbedienza civile aperta anche a cittadini comuni per protestare contro l’incostituzionale coprifuoco delle ore 22 tuttora vigente.

PS: ricordiamo, en passant, che entro la metà di luglio sarà stato confezionato il complesso portale telematico finalizzato all’implementazione del progetto ROOSEVELTPEDIA e che ad ottobre 2021 sarà stato anche configurato e reso perfettamente operativo il portale per lo svolgimento on-line dei corsi didattici del MASTER ROOSEVELT IN SCIENZE DELLA POLIS.

Entro la fine del 2021, inoltre, avrà finalmente luogo il lancio per la sottoscrizione di quote societarie della RHK, società per attività di comunicazione in genere e per l’ edizione, la promozione e la distribuzione di prodotti librari e audiovisivi di area culturale rooseveltiana.

PRESIDENZA MOVIMENTO ROOSEVELT (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

22 aprile 2021