News da tutti i dipartimenti

I candidati alla carica di Segretario Generale del Movimento Roosevelt possono inviare candidature e materiale promozionale/propagandistico/programmatico all’Ufficio di Presidenza MR, che ne garantirà la pubblicazione sul sito ufficiale del Movimento

MRLogo200x200Coloro che - soci fondatori o ordinari - intendano candidarsi o candidare qualcun altro (salvo che, prima del voto in Assemblea Generale, le persone candidate devono dichiarare esplicitamente di accettare la candidatura, qualora essa sia stata sin li proposta da altri) al ruolo elettivo di Segretario Generale del Movimento Roosevelt, a partire da ora potranno inviare all’attenzione dell’Ufficio di Presidenza (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) le proprie candidature ed eventuale materiale promozionale/propagandistico/programmatico.

Leggi tutto...

I numeri attuali reali (soci fondatori e soci ordinari) del Movimento Roosevelt, al di là delle pantomime mistificatrici di alcuni sabotatori/infiltrati messi alla porta

MRLogo200x200Al contrario di quello che avrebbe voluto far credere qualche sabotatore/infiltrato recentemente messo alla porta, le recenti dialettiche aspre (ma leali) all’interno del MR, che hanno visto in ballo i rapporti tra Ufficio di Presidenza, commissione statutaria e Segreteria Generale (e che hanno determinato le dimissioni del Segretario Generale Francesco Maria Toscano: il 18 luglio 2015 verrà eletto il suo successore), non hanno determinato nulla di più che la dis-iscrizione di quattro gatti: alcuni membri (6-7 persone) appunto della commissione statutaria e un numero inferiore di loro simpatizzanti esterni.

Leggi tutto...

Coalizione Roosevelt e New Deal per Roma:

Gioele Magaldi deciderà di accettare o meno la candidatura a Sindaco di Roma che gli viene proposta da più parti, solo dopo aver sentito sul punto l’Assemblea Generale MR del 18 luglio (ore 16-20) 2015. E forse annuncerà le proprie intenzioni definitive alla Manifestazione filo-ellenica delle ore 21-23, che si terrà lo stesso giorno dinanzi all’Ambasciata greca di Viale Gioacchino Rossini 4

 

MRLogo200x200Facendo seguito a quanto anticipato nella chiusa finale di

Lettera Aperta n. 2 (3 luglio 2015) del Presidente MR Gioele Magaldi al Segretario Generale MR dimissionario Francesco Maria Toscano, articolo pubblicato il 3 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

Leggi tutto...

Un gran giorno per la democrazia. La Grecia afferma è possibile cambiare l'Europa dall'interno

La vittoria del NO al piano di ristrutturazione del debito imposto dalla commissione tecnica UE (la famigerata Troika), con una netta affermazione (oltre il 60%), annuncia un grande giorno per la democrazia. Il risultato non è questione da poco e, se avessimo la sensibilità di comprendere il valore delle cose, dovremmo sentirci commossi per il coraggio che c'è dentro questa scelta.  Scelta che, inoltre, proviene dalla Grecia, un Paese che è il simbolo della democrazia.  Da quella piazza Syntagma teatro dell'attesa dei risultati della gente che ha sostenuto il NO (e quindi l'autodeterminazione del popolo greco rispetto all'eterodirezione dei tecnocrati).

Leggi tutto...

Costituito l’Ufficio Stampa generale del Movimento Roosevelt: ecco i nomi dei rooseveltiani coinvolti

MRLogo200x200Nel clima di poderoso rilancio operativo e organizzativo del Movimento Roosevelt che sarà grandemente favorito dall’elezione di un nuovo Segretario Generale il 18 luglio 2015, nel corso di un’ apposita Assemblea Generale che si terrà a Roma, dalle ore 16 alle ore 20 (a brevissimo saranno diramati e diffusi degli specifici comunicati di convocazione ufficiale), siamo lieti di annunciare la costituzione formale di un Ufficio Stampa generale MR, cosi composto:

Leggi tutto...

Costituito il Gruppo informatico generale del Movimento Roosevelt: ecco i nomi dei rooseveltiani coinvolti

MRLogo200x200Nel clima di poderoso rilancio operativo e organizzativo del Movimento Roosevelt che sarà grandemente favorito dall’elezione di un nuovo Segretario Generale il 18 luglio 2015, nel corso di un’ apposita Assemblea Generale che si terrà a Roma, dalle ore 16 alle ore 20 (a brevissimo saranno diramati e diffusi degli specifici comunicati di convocazione ufficiale), siamo lieti di annunciare la costituzione formale di un Gruppo informatico generale, cosi composto:

Leggi tutto...

Comunicato n. 2 del 4 luglio 2015 a cura dell’Ufficio di Presidenza MR

MRLogo200x200Facendo seguito a quanto esplicato in

“Comunicato n. 1 del 4 luglio 2015, a cura dell’Ufficio di Presidenza MR”, pezzo pubblicato il 4 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

cominciamo anche a introdurre il senso e gli scopi della Manifestazione del 18 luglio 2015 a Roma, dinanzi all’Ambasciata greca, evento ufficioso di cui possiamo considerare quello del 4 luglio 2015 (veglia silenziosa con candele accese) un preludio simbolico.

Leggi tutto...

Comunicato n. 1 del 4 luglio 2015, a cura dell’Ufficio di Presidenza MR

MRLogo200x200Rendiamo noto quanto già anticipato diverse ore fa da un comunicato diretto del Presidente MR Gioele Magaldi.

Scriveva Magaldi e noi rilanciamo:

GIOELE MAGALDI, A TITOLO INDIVIDUALE, COME SEMPLICE CITTADINO E NON COME PRESIDENTE MR, STASERA, 4 LUGLIO 2015, ALLE ORE 21, SI PRESENTERA' SOTTO L'AMBASCIATA GRECA DI VIALE GIOACCHINO ROSSINI 4, ROMA, ZONA DEL BIOPARCO (PARIOLI-PINCIANO) PER ACCENDERE UNA CANDELA IN SUPPORTO DEL POPOLO GRECO E PER UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA GOVERNANCE EUROPEA

Leggi tutto...

MOVIMENTO ROOSEVELT: MANIFESTO EVENTO DEL 18 LUGLIO 2015. DOCUMENTO N.1

MRLogo200x200
La tenebra non può scacciare la tenebra,
solo la Luce può farlo.
L'odio non può scacciare l’odio,
solo l'Amore può farlo
- Martin Luther  King -






Carissimi concittadini, desidero comunicarvi che il 21 marzo 2015 è stato costituito il Movimento Roosevelt. E che il 15 giugno 2015 una Coalizione Roosevelt animata dal MR ha conquistato la prima amministrazione comunale: Gioia Tauro, con il suo porto suscettibile di diventare il volano della rinascita economica calabrese, meridionale e mediterranea.

Leggi tutto...

Note sul pensiero occidentale: libertà intellettuale e morale

note sul pensiero occidentale
I tempi sono maturi, o forse no, ma vorrei iniziare a porre, tramite uno schema piuttosto basilare, una questione molto articolata, ma credo non secondaria, e forse stimolante, quantunque più di metodo che di merito.

Quale potrebbe essere, quale sarà, quale riteniamo giusto che sia, la metodologia di approccio e di confronto, ma anche di raffigurazione nostra in qualche modo a-priori, rispetto a coloro che reputiamo, reputeremo, o abbiamo già classificato, quali forze, entità ed attori politici divergenti rispetto alla nostra causa?

Leggi tutto...

IL 5 LUGLIO DEGLI EUROPEI

5 luglio europei
Ormai a poche ore dal voto, tutti i cittadini europei si chiedono con qualche apprensione quali saranno le conseguenze del referendum greco. Prevedere in anticipo la vittoria del o del no è praticamente impossibile. I sondaggi che sino a qualche giorno fa davano un punto e mezzo di vantaggio ai , ora sembrano attestarsi sulla perfetta parità.

Leggi tutto...

Lettera Aperta n. 2 (3 luglio 2015) del Presidente MR Gioele Magaldi al Segretario Generale MR dimissionario Francesco Maria Toscano

Caro Segretario Generale MR dimissionario e caro Francesco, con riferimento alla tua

“Rassegno irrevocabili dimissioni dalla carica di Segretario Generale, conservando la qualità di semplice iscritto”, pezzo pubblicato il 3 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

posso constatare tra le varie cose che, se non altro, hai avuto un minimo di pudore e senso del ridicolo e del grottesco, dimettendoti dalla carica straordinariamente apicale di Segretario Generale di un Movimento che ti aveva dato ampia fiducia solo tre mesi fa, poco prima di assumere la carica e ottenere la poltrona di Assessore al Comune di Gioia Tauro (carica e poltrona che riceverai nella stessa giornata di oggi, mi pare di aver capito).

Leggi tutto...

Rassegno irrevocabili dimissioni dalla carica di Segretario Generale, conservando la qualità di semplice iscritto

Cari amici, ho riflettuto e meditato negli ultimi giorni sulle scelte da intraprendere, evitando di rispondere istintivamente al fine di sedimentare un quadro d’insieme il più pacato e oggettivo possibile. Ho quindi deciso di presentare, con animo sereno e senza alcun intento polemico, le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di Segretario Generale del MR, conservando la qualità di semplice iscritto. Un movimento politico, per quanto meta-partitico, può crescere solo se sorretto da un clima di armonia e condivisione. Sono certo che la scelta di un nuovo Segretario, portatore di una  weltanschauung più aderente rispetto alla aspettative del Presidente Gioele Magaldi, consentirà al Movimento di ritrovare nuovo slancio in vista dei prossimi importanti traguardi.

Leggi tutto...

SULLA NECESSITÀ ANTROPOLOGICA DELLE ORGANIZZAZIONI INIZIATICHE E SULLE OPPORTUNITÀ DELLA LORO MODERNIZZAZIONE

L’articolo ha preso un titolo ambizioso, ma è bene rasserenare subito il Lettore: non c’è la pretesa di dire qualcosa di particolarmente illuminante (sebbene si parlerà di illuminismo, e da una prospettiva “interna”), né di sfatare un tabù (che però, per scrivere quel che segue, va comunque infranto sul piano psicologico).

L’atteggiamento ipocrita del conformismo borghese all’italiana (anche se la vera differenza, in Europa, non sono tanto i confini nazionali, quanto il cleavage tra i Paesi a prevalenza cattolica e quelli a prevalenza protestante) consiste soprattutto nel far finta che le organizzazioni iniziatiche, semplicemente, non esistano.  Quando questa rimozione non è possibile – ad esempio, per contingenti fatti di cronaca che le portano alla ribalta - in subordine, si fa passare la tesi che esse siano sempre orientate al potere materiale e all’uso strumentale e illegale del segreto, per favorire gli affari a scopo di lucro e di dubbia liceità.

Leggi tutto...

Lettera Aperta n. 1 del Presidente MR Gioele Magaldi al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà

MRLogo200x200Caro Sindaco rooseveltiano di Gioia Tauro e caro Peppe,

facendo seguito a quanto scritto in

Lettera Aperta di Gioele Magaldi al Segretario Generale MR, Francesco Maria Toscano, e al Sindaco rooseveltiano Giuseppe Pedà, in vista del possibile grande evento del 4 o del 14 luglio 2015 (clicca per leggere),

(epistola inviata a te in forma sia privata che pubblica e a cui non ti sei preso la briga di dare riscontro né sul piano pubblico che privato)

e avendo da poco potuto leggere, al pari di altri, la tua

“Lettera del sindaco Giuseppe Pedà”, articolo pubblicato il 2 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

Leggi tutto...

Lettera del sindaco Giuseppe Pedà

Giuseppe PedaCari amici,

Sono passate poco più di due settimane dalla vittoria conseguita con largo margine alle elezioni amministrative di Gioia Tauro. E’ poco ma agli occhi di molti sembra un secolo. I cittadini gioiesi, per esempio, gli stessi che ci hanno dimostrato fiducia, si aspettano risposte efficaci ed immediate per la risoluzione dei tantissimi problemi che assillano una cittadina lasciata per troppo tempo in balia degli eventi.

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt è in ottima salute e tessera nuovi iscritti ogni giorno. Nonostante la latitanza del Segretario Generale attuale e i tentativi disgregativi (vani) di alcuni stralunati membri della commissione statutaria

MRLogo200x200Vogliamo rassicurare tutti e ciascuno.

Nonostante la latitanza del Segretario Generale attuale, Francesco Maria Toscano (sul piano dell’organizzazione e strutturazione territoriale, su quello della gestione dei vari Dipartimenti della Segreteria Generale, per quel che attiene alla elaborazione di necessarie proposte programmatiche tecnicamente definite e rifinite, sul versante della creazione ed esecuzione di eventi politici e civili di risonanza locale, ma anche e soprattutto nazionale e internazionale, e su altre questioni), sottolineata anche in

La cura della Polis o Res Publica (dicesi Politica) non è cosa per anime troppo delicate e fragili: prima di abbandonare dialettiche aspre e conflitti all’interno del MR è necessario risolvere alcuni problemi, non far finta che non esistano. News sulle giornate del 4 e del 18 luglio 2015 in supporto del Popolo greco, articolo pubblicato il 1 luglio 2015 sul sito MR (clicca per leggere),

ogni giorno fioccano le iscrizioni di nuove cittadine e cittadini che vogliono entrare a far parte del Movimento Roosevelt come soci ordinari e dare un contributo culturale, civile e politico sempre più attivo alla comunità rooseveltiana.

Leggi tutto...

La cura della Polis o Res Publica (dicesi Politica) non è cosa per anime troppo delicate e fragili: prima di abbandonare dialettiche aspre e conflitti all’interno del MR è necessario risolvere alcuni problemi, non far finta che non esistano.

News sulle giornate del 4 e del 18 luglio 2015 in supporto del Popolo greco



MRLogo200x200Con riferimento ad alcune questioni che hanno agitato, stanno agitando e agiteranno la comunicazione interna alla comunità rooseveltiana e al Movimento Roosevelt, ci facciamo cura di precisare quanto segue.

Occuparsi della Polis o Res Publica (questo è “Politica” in senso alto) non è un obiettivo che possa essere perseguito da persone con un animo troppo delicato e fragile, incapaci di sostenere e/o soltanto assistere a dialettiche più o meno aspre, conflitti, diatribe interne ed esterne ad una data entità partitica o movimentista.

Le politiche interne dei partiti/movimenti e quelle esterne nelle amministrazioni e nelle istituzioni pubbliche, gli slanci riformisti e quelli rivoluzionari (ancorché pacifici e democratici), sono tutte cose che si temprano e perfezionano attraverso un costante confronto critico tra posizioni diverse, talora espresse in termini più pacati, talaltra con accenti più ruvidi.

L’importante, in queste eventuali dialettiche più o meno conflittuali, è che permanga vigente un metodo rigoroso di lealtà e onestà comunicativa e relazionale.

Leggi tutto...

Nota della Segreteria Generale del 29 giugno 2015

E' giunta all'attenzione del Segretario Generale Francesco Maria Toscano una lettera firmata da quasi tutti i componenti (9 su un totale di 12 partecipanti) della Commissione Statutaria. Emanuele Massetti, Alessandro Cama, Diego Carlucci, Stefano Falcinelli, Ester Gallo, Leonardo Laganà, Alessandro Mura, Andrea Rapetti e Michele Vergoni annunciano l'intenzione di dimettersi in blocco alla luce delle recenti pubbliche critiche ricevute, lamentando inoltre di non essere stati messi nella condizione di poter replicare. Nelle stesse ore Federico Perin, già organizzatore della prima riunione dei soci fondatori del Veneto, ha deciso di presentare dimissioni formali. La vastità del malcontento che attraversa il nostro giovane Movimento costringe tutte le alte cariche ad interrogarsi sulle modalità del nostro stare insieme. La Segreteria Generale, pur non intendendo nascondere le difficoltà, spera fermamente che tutti i soci testé menzionati possano tornare sui propri passi, lavorando senza sosta per la ricostruzione di un clima fatto di armonia, solidarietà e concordia.

Segreteria Generale

(articolo del 29 giugno 2015)