News da tutti i dipartimenti

Soci fondatori del Movimento Roosevelt: ultimi giorni per essere inseriti con tale status nell’Atto Costitutivo MR

Tutti coloro che, iscritti al Movimento Roosevelt in data antecedente al 21 marzo 2015 o successiva ad essa e sino al 7 aprile 2015, abbiano presenziato alla Convention del 21 marzo 2015 a Perugia e/o abbiano provveduto/provvederanno a manifestare esplicitamente, comunicandola a Daniele Cavaleiro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. telefono ufficio: 0759220467 cellulare italiano: +39 3405390787 cellulare internazionale: +37 281637197) o a Stefano Ciro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 3286562526), la propria intenzione di essere inseriti come soci fondatori nell’Atto Costitutivo del MR, fornendo contestualmente il proprio codice fiscale e ottemperando ad altri adempimenti (compilazione modulo d’iscrizione e pagamento quota iscrizione di 30 euro, tramite bonifico o altro mezzo), potranno appunto vedersi riconosciuto lo status di soci fondatori del MR.

Leggi tutto...

Nuovi soci del Movimento Roosevelt: il necessario apostolato e proselitismo dei soci fondatori e dei soci ordinari per ampliare e potenziare capillarmente la rete dei rooseveltiani

Come è stato illustrato in

Soci fondatori del Movimento Roosevelt: ultimi giorni per essere inseriti con tale status nell’Atto Costitutivo MR, articolo pubblicato il 1 aprile 2015 sul sito MR (clicca per leggere)

sino al 7 aprile 2015, mediante apposite modalità, sarà ancora possibile essere inseriti, con lo status di soci fondatori, nell’Atto Costitutivo del MR che verrà depositato in data 8 aprile 2015 presso l’Agenzia delle Entrate.

Leggi tutto...

Prossima Assemblea Generale del Movimento Roosevelt (29- 30 maggio 2015 a Gioia Tauro) e facoltà immediata di istituzione di Commissioni tematiche in seno al Parlamento rooseveltiano

Come già accennato e proposto in

Comunicazioni del Segretario Generale, contributo postato sul sito MR il 26 marzo 2015 (clicca per leggere)

Comunicazione del Segretario Generale, contributo postato sul sito MR il 31 marzo 2015 (clicca per leggere),

l’Ufficio di Presidenza MR ha determinato di convocare la prossima Assemblea Generale in data 30 maggio 2015 (ordine dei lavori, orario mattutino e indirizzo preciso dell’evento saranno comunicati in seguito), presso la città di Gioia Tauro, importante centro urbano calabrese.

Leggi tutto...

Dove c’e’ Hathor Pentalpha, c’e’ strage. Chi fermerà la corsa di Jeb Bush alla casa bianca?

Bush WarrenRicordate quel fortunato motivetto che concludeva un famoso spot pubblicitario con la frase “dove c’è Barilla, c’è casa”? Mi è tornato in mente ragionando sugli eventi che stanno scuotendo la Turchia, regno di Recep Tayyip Erdoğan, già affiliato presso la famigerata Ur-Lodge Hathor Pentalpha  di George H. W. Bush e Dick Cheney. Allo stesso modo, sulla scia della strage francese riguardante l’eccidio dei giornalisti in forza al giornale satirico Charlie Hebdo, è tornato guarda caso prepotentemente sulla scena politica transalpina il marito di Bruni Carlà, ovvero Nicolas Sarkozy, anch’egli affiliato al pari di Erdogan all’interno della già menzionata superloggia “del sangue e della vendetta”.

Leggi tutto...

Comunicazione del Segretario Generale

Avviso tutti i fondatori del Movimento Roosevelt che, in vista della prossima assemblea generale, da tenersi con ogni probabilità Sabato 30 Maggio a Gioia Tauro (l’appuntamento però è fissato per il giorno prima, Venerdi 29 Maggio, giorno di chiusura della campagna elettorale del nostro candidato sindaco, il “rooseveltiano” Giuseppe Pedà), è in via di formazione una “commissione statutaria”. La commissione avrà il compito di elaborare possibili modifiche da sottoporre poi al giudizio dell’Aula. Ricordo che per formare una commissione è sufficiente l’adesione di 10 o più soci fondatori. Per essere inserito quale componente della commissione statuto basta inviare una mail al prof. Stefano Falcinelli, coordinatore provvisorio del nascente gruppo di studio (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell. 340.7207855).

Francesco Maria Toscano

Anche Landini sa che questa economia uccide

LandiniSono contento di sapere che una parte del sindacato, mi riferisco ovviamente a quella che fa capo a Maurizio Landini, non è complice e subalterna rispetto alle élite neoliberiste continentali che da anni violentano i diritti e comprimono i salari. Quando, tra qualche anno, cercheremo di individuare le cause e i responsabili del declino italiano, non potremo esimerci dal puntare il dito anche contro il mondo sindacale, ora rappresentato da uomini e donne che sembrano più interessati a garantirsi un futuro in Parlamento che a difendere gli interessi degli associati.

Leggi tutto...

AFFARI ITALIANI e finalmente una corretta narrazione giornalistica sulla nascita del Movimento Roosevelt

Dopo alcuni buoni spunti esplicativi che però insistevano troppo sul retroterra massonico del MR (in realtà, com’è noto, il Movimento Roosevelt non è né massonico né paramassonico, come già esplicato in “Repetita iuvant: il Movimento Roosevelt non è massonico né para-massonico”, articolo del 26 dicembre 2014 by Francesco Maria Toscano per Il Moralista , (clicca per leggere), e Il Movimento Roosevelt è metapartitico, metamassonico e aperto a cittadine e cittadini progressisti (profani e non) di ogni latitudine politico-partitica, spirituale e sociale, (clicca per leggere), quali, ad esempio:

Leggi tutto...

Massimo Knight, rooseveltiano doc, a proposito del saggio di John Stuart Mill, On Liberty (1859), e dei Diritti delle Donne

Dal Blog http://blog.movimentoroosevelt.com/ (clicca per accedere), dove abbiamo ritenuto di pubblicare in prima battuta il seguente articolo, postato originariamente su una pagina del Gruppo facebook Amici del Movimento Roosevelt Italia, rilanciamo anche su pagina del sito ufficiale www.movimentoroosevelt.com le belle osservazioni del socio fondatore rooseveltiano Massimo Knight:

Leggi tutto...

Comunicazioni del Segretario Generale

Cari amici “rooseveltiani”, smaltito il legittimo entusiasmo per il nostro primo incontro, è ora il momento di tornare a lavorare insieme per strutturare e dare impulso alla nostra strategia politica. Una premessa: il compito di far crescere il Movimento Roosevelt non è appannaggio di Gioele Magaldi o Francesco Maria Toscano ma di tutti i soci fondatori, pronti a mettere i rispettivi talenti a disposizione della comune causa.

Leggi tutto...

In difesa di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio (a cura dell’ Ufficio di Presidenza del Movimento Roosevelt)

Facendo seguito a quanto espresso in

Il Movimento Roosevelt chiarisce che la sua posizione ufficiale in relazione al Movimento 5 Stelle è diversa da quella legittima ma personalissima del socio MR Leo Zagami (clicca per leggere),

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt chiarisce che la sua posizione ufficiale in relazione al Movimento 5 Stelle è diversa da quella legittima ma personalissima del socio Leo Zagami

Con riferimento all’articolo

“Leo Zagami aderisce al Movimento Roosevelt e attacca Grillo-Casaleggio”, articolo del 22 marzo 2015 pubblicato su NOCENSURA.COM (clicca per leggere),

Leggi tutto...

Il Movimento Roosevelt e la Convention di Perugia del 21 marzo 2015 in preparazione di quella di Roma del 2016 o giù di li: senso e prospettive iniziali di un cammino popolare, civile e laico autenticamente democratico-progressista

Dell’evento di Perugia del 21 marzo 2015 hanno parlato sia il neo-eletto Segretario Generale del Movimento Roosevelt, Francesco Maria Toscano, con:

“Viva il Movimento Roosevelt”, articolo del 23 marzo 2015 by Francesco Maria Toscano per Il Moralista (clicca per leggere),

il cui testo riportiamo integralmente di seguito:

Leggi tutto...

E’ Der Spiegel ma sembra Il Moralista

the german ubermachtIl prestigioso settimanale tedesco Der Spiegel ha pubblicato giorni fa una copertina ritraente una svampita Angela Merkel in compagnia di un gruppo di gerarchi nazisti sorridenti vicino al Partenone. Per chi non lo sapesse, Der Spiegel non è un foglio sovversivo stampato in clandestinità da un manipolo di pericolosi bolscevichi assiduamente ricercati dalle polizie di mezzo mondo. Al contrario il settimanale amburghese, fondato nel 1947 dal liberale Rudolf Augstein, rappresenta il cuore, la mente e l’anima del giornalismo tedesco.

Leggi tutto...

Viva il Movimento Roosevelt!


Tessera MR 1920x737 02Carissimi amici, sono appena rientrato da Perugia, città che ha ospitato il congresso del Movimento Roosevelt svoltosi ufficialmente sabato scorso. Si è trattato di un evento eccezionale, capace di raccogliere un numero importante di avanguardisti accorsi da ogni parte d’Italia per dare vita ad una comunità di destini.

Leggi tutto...

L’acume di Aldo Giannuli

Aldo GiannuliLa recensione del libro di Magaldi promessa tempo fa da Aldo Giannuli (clicca per leggere), storico non verdissimo saltuariamente rilanciato dal blog di Beppe Grillo insieme al prof. Becchi ed altri simili raffinati pensatori, è finalmente arrivata (clicca per leggere). Aspettavo con ansia di leggere le profonde analisi partorite dalla penna di cotanto luminare, noto per avere per mesi discettato sul portale grillino circa la differenza fra il sistema elettorale maggioritario, quello proporzionale corretto e quello misto tendenzialmente scorretto. Ora, da uno abituato a macerarsi intorno all’applicazione dello scorporo e alla ripartizione dei seggi con scappellamento a destra, non è che ci aspettassimo chissà quale perla di saggezza.

Leggi tutto...

Movimento Roosevelt: ASSEMBLEA COSTITUENTE del 21 marzo 2015 a Perugia. Il PROGRAMMA DEFINITIVO DELLA GIORNATA

Dalle ore 11 alle 12:17, presso appositi desk con personale di supporto: 1) Ci si può iniziare a registrare per i lavori in Assemblea, depositando i propri dati anagrafici e il codice fiscale (per chi ancora non l’abbia fatto) e ritirando il badge con la tessera d’iscrizione al Movimento. L’iscrizione all’Assemblea comporta ipso facto l’approvazione di questa prima configurazione dello Statuto del MR (vedi Movimento Roosevelt: STATUTO DEFINITIVO aggiornato al 19 marzo 2015, clicca per leggere), che potrà essere modificato solo nel corso di successive Assemblee Generali, su istanza di almeno 60 suoi membri e/o per iniziativa di un numero congruo di soci MR, secondo quanto previsto dall’articolo 17 dello Statuto stesso.

Leggi tutto...

Non basta una lettura economicistica della realta’ per combattere il nazismo tecnocratico


Euro NaziIn passato alcuni lettori mi hanno contestato l’utilizzo dell’espressione “nazisti tecnocratici” in riferimento a certi personaggi che condizionano le leve di potere in Europa. Il tempo, sempre galantuomo, si è preso la briga di validare alcune mie passate intuizioni, rendendo sempre più palesi e scoperte le pulsioni omicidiarie che attraversano il Vecchio Continente.

Leggi tutto...

LA CONSAPEVOLEZZA DEI DIRITTI UMANI [Parte Seconda. La Dichiarazione Unanime di Tredici Stati Uniti d’America (1776), La Prima Costituzione Americana (1787), La Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo e del Cittadino (1789)]

Consapevolezza dei diritti umani 2 c557aL’individuazione di un primo nucleo di diritti umani inalienabili, avvenuta tra contrasti e alterne vicende, nell’Inghilterra del XVII Secolo, trovò la sua concreta formulazione, per uno dei tanti paradossi della Storia, nella Dichiarazione di Indipendenza dalla madrepatria inglese di tredici colonie americane.

Leggi tutto...

Rassegna stampa web dal 16 marzo

17/03/15 Libre "L’Europa dei nuovi fascismi, il piano dell’élite tecnocratica":
http://www.libreidee.org/2015/03/leuropa-dei-nuovi-fascismi-il-piano-dellelite-tecnocratica/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=feed+(LIBRE+-+associazione+di+idee)

18/03/15 Oggi Treviso "Renzi, Draghi e la Massoneria":
http://www.oggitreviso.it/renzi-draghi-massoneria-108538

18/03/15 La nuova resistenza "L’Europa dei nuovi fascismi, il piano dell’élite tecnocratica (Libre)":
https://www.nuovaresistenza.org/2015/03/18/leuropa-dei-nuovi-fascismi-il-piano-dellelite-tecnocratica-libre/

18/03/15 Vox Populi "Non basta una lettura economicistica della realtà per combattere il nazismo tecnocratico"
http://blog-voxpopuli.org/non-basta-una-lettura-economicistica-della-realta-per-combattere-il-nazismo-tecnocratico/