News da tutti i dipartimenti

Gioele Magaldi: Draghi bocciato sui ristori e l'approccio sanitario. Letta mandato dalle oligarchie UE a fare da ostacolo

Magaldi boccia i ristori di Draghi: sono troppo magri e non alleviano il peso delle restrizioni, ormai intollerabili

 

Il presidente del Movimento Roosevelt: spero ancora che il premier mantenga le promesse, ma a ostacolarlo potrebbe ora essere il paramassone Enrico Letta, megafono dei vecchi poteri oligarchici dell'Ue

«Male sul fronte sanitario, malissimo su quello economico». Gioele Magaldi, presidente del Movimento Roosevelt, boccia le misure di sostegno (troppo timide) varate dal governo Draghi, in un'Italia dall'economia ancora tramortita dalle chiusure forzate. «E' vero, non siamo più nella primavera 2020, in cui - per volere di Conte - non poteva circolare nessuno. Però, avanza inesorabile la morte civile del paese, col pretesto della pandemia, come se le restrizioni fossero risolutive, per arginare il virus: e sappiamo che non lo sono». Il guaio? «Il regime di lockdown fa comodo a tanti poteri, restii a rinunciare alle loro nuove prerogative: per questo, il 1° Maggio, anche se ci sarà ancora il coprifuoco, la Milizia Rooseveltiana compirà una "passeggiata" serale in piazza Campo dei Fiori, a Roma, per sollecitare il ritorno alla normalità, cioè alla libertà».

Leggi tutto...

Consulta Generale MR: la prima riunione telematica il 1 Aprile 2021

Consulta Generale MR: la prima riunione telematica posticipata a giovedì 1 aprile 2021 ore 21

 

Facendo seguito a quanto illustrato in

https://www.movimentoroosevelt.com/news/per-dipartimento/comunicazioni/consulta-generale-mr-comitato-editoriale-mrtv-azzeramento-cariche-e-assemblea-generale-di-sabato-1-maggio-2021-a-roma.html

poiché vi è stata un’alta affluenza di richieste (accolte) di far parte della Consulta Generale MR, al fine di consentire la migliore fruizione tecnica possibile delle riunioni di questo organo, nei prossimi giorni verranno valutate e messe a confronto diverse piattaforme telematiche alternative (Zoom, Google Meet, ecc.), cosi da scegliere quella più adatta ad un elevato numero di persone simultaneamente connesse da diverse parti d’Italia, d’Europa e del Mondo.

Inoltre, è parso ragionevole offrire qualche giorno in più ai membri della Consulta già ammessi e ad altri soci che nei prossimi giorni si candideranno a farne parte (o che verranno invitati a farne parte dalla Presidenza MR) per confezionare le suggestioni e le proposte da mettere in discussione durante le varie sessioni di lavoro.

Per tutte queste ragioni, la prima riunione della Consulta Generale MR avrà svolgimento non questo giovedì 25 marzo, bensì giovedì 1 aprile 2021, dalle ore 21 alle ore 22 circa.

Leggi tutto...